Sostieni la CruscaContatta la CruscaUfficio stampaVisita la CruscaSegui la Cruscafbtwyoutube

Agenda eventi

«  
  »
L M M G V S D
 
 
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31
 
 
 
 
 
 
 
Da sinistra: Benedetti, Givone, Benintende, Maraschio, Ravenni, Lavia
H. Van Essen, Natura morta con frutta e animali (Olio su rame cm. 19X27)
Alcuni Accademici, dipendenti e collaboratori dell'Accademia

Avvisi

 

  • Convegno Perché scrivere: motivazioni, scelte, risultati

    Olomouc (Repubblica Ceca), 27-28 marzo 2014.

    Vai all'evento

  • Presentazione del numero XIII di «Studi di Memofonte» Diffondere la cultura visiva: l'arte contemporanea tra riviste, archivi e illustrazioni

    Firenze, 27 marzo 2015

    Vai all'evento

  • Il Tema

    Pubblicata la nuova discussione sul Tema: "Quale italiano a messa?"

    Partecipa alla discussione

  • Convegno La lingua italiana e le lingue romanze di fronte agli anglicismi

    Nella sezione Notizie del sito sono raccolti i video dei singoli interventi dei relatori per seguire il convegno in differita.

  • "L'anglomania che ci rende ridicoli": un articolo del Corriere della Sera

    Il testo dell'articolo è disponibile nella sezione "Notizie".

  • Corso di formazione per giornalisti

    Maggiori informazioni sul corso, organizzato dall'Accademia in collaborazione con l'Ordine dei giornalisti della Toscana, sono disponibili nella sezione Notizie.

  • Mostra La consulenza linguistica. Domande e risposte tra passato e presente

    La mostra è stata prorogata fino a luglio 2015.

    Vai all'evento

Pubblicazioni recenti

Vai alla sezione

Il Tema

"Che tipo di italiano è quello che tutte le domeniche i cattolici usano in chiesa?". L'accademico Vittorio Coletti propone una riflessione sulle particolarità dell'italiano usato durante il rito della messa.

Partecipa

Il sito dell'Accademia della Crusca è stato realizzato con il contributo dell'Aeroporto di Firenze.