Agenda eventi

«  
  »
L M M G V S D
 
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
 
H. Van Essen, Natura morta con frutta e animali (Olio su rame cm. 19X27)
Mostra "Napoleone e la Crusca"
La firma dell'accordo tra l'Accademia e il Consiglio di Stato
Alcuni Accademici, dipendenti e collaboratori dell'Accademia

Se tu ci pensi l'è italiano! Riflessione semiseria sulla lingua toscana, lo spettacolo di ATTODUE a Sesto Fiorentino


Sabato 3 settembre 2016 alle ore 21 e 15, in piazza Vittorio Veneto a Sesto Fiorentino (Firenze), la compagnia ATTODUE di Sesto Fiorentino metterà in scena Se tu ci pensi l'è italiano. Riflessione semiseria sulla lingua toscana. Nel corso dello spettacolo verranno anche letti brani dai testi "Volta la carta... ecco la casa""Carmina vini" di Ugo Chiti.

La serata sarà realizzata con la collaborazione dell'Accademia della Crusca e della sezione Soci Sesto Fiorentino dell'Unicoop Firenze.

L'attrice Anna Meacci introdurrà e presenterà il lavoro, ispirato, come è evidente dal titolo, al progetto del "Vocabolario del fiorentino contemporaneo", in corso da anni presso l'Accademia, e alla pubblicazione Parole di Firenze (Accademia della Crusca, Firenze 2012). Il presidente dell'Accademia Claudio Marazzini sarà presente all'evento e interverrà con un saluto. Ingresso libero.

Gli eventi di oggi

Legenda:
 Organizzato dalla Crusca
 In collaborazione con la Crusca

Avvisi da Crusca

Attività

  • Creazione del Vocabolario del fiorentino contemporaneo; progetto finanziato dalla Regione Toscana, dal Comune di Firenze e dalla banca Federico Del Vecchio - gruppo Banca Etruria; 1994-1996/2011-in corso.

  • La Piazza propone politiche di salvaguardia e attività di promozione del multilinguismo dell'Unione europea; 2007-in corso.

  • Archivio digitale integrato di materiali didattici, testi e documentazioni iconografiche e multimediali per la conoscenza allʹestero del patrimonio linguistico e storico‐culturale italiano, con particolare riguardo e destinazione a italiani all’estero di seconda e terza generazione; progetto FIRB; 2009-2013.

Vai alla sezione