Storia della Biblioteca


La Biblioteca è l’unica in Italia specializzata in lingua italiana e linguistica generale. È composta da un’ampia raccolta di testi classici (letterari, filosofici, giuridici, scientifici, storico-artistici) e da una ricchissima sezione di dizionari, di grammatiche e di riviste italiane e straniere. Questo cospicuo patrimonio si è andato formando fin dai primi anni di vita della Crusca: nelle diverse sedi occupate nel corso dei secoli, il fondo librario è stato concepito dagli accademici come un necessario strumento per i loro studi, in particolare per le due attività peculiari nel corso della storia dell’istituzione, l’attività filologica e quella lessicografica.
 
 

    Avvisi dalla Biblioteca

    • Chiusura Biblioteca

      Per la chiusura estiva dell'Accademia della Crusca, la Biblioteca non sarà aperta al pubblico dal 13 al 24 agosto 2018.

    • Biblioteca dell'Accademia - Donazioni

      La Biblioteca accetta in dono unicamente opere attinenti ai propri ambiti disciplinari.
      Le opere inviate non saranno comunque restituite al donatore.

    Ultimi libri donati alla Biblioteca