Agenda eventi

L M M G V S D
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31
 
 
 
 
 
Mostra "Napoleone e la Crusca"
La firma dell'accordo tra l'Accademia e il Consiglio di Stato
H. Van Essen, Natura morta con frutta e animali (Olio su rame cm. 19X27)

Origine della parola lessico


Quesito: 

R. Macchia ci chiede l'origine della parola lessico.

Origine della parola lessico

La parola lessico presenta in italiano due accezioni, 'insieme delle parole di una lingua' e 'vocabolario': nel primo caso la parola deriva direttamente dall'aggettivo greco lexicòn 'delle parole, relativo alle parole'; per la seconda accezione, riportiamo la trattazione della voce contenuta nel Dizionario etimologico della lingua italiana curato da M. Cortelazzo e P. Zolli:

«Lessico: 'vocabolario'. Vc. dotta, lat. lexicu(m), dal gr. tardo lexicòn, prop. l'agg. di léxis 'parola', che sottintende il s. biblion 'libro' (della parola). La vc., usualmente (fino al sec. XVIII) applicata in ambito scolastico ai vocabolari greci, è diventato internazionale, dopo che l'abate Egidio Forcellini l'ha scelta nel 1771 per la sua opera più nota, il Lexicon totius latinitatis (nel quale, tuttavia, la voce non è registrata).»

 

Redazione Consulenza Linguistica
Accademia della Crusca

 

30 settembre 2002