Agenda eventi

L M M G V S D
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31
 
 
 
 
 
Mostra "Napoleone e la Crusca"
La firma dell'accordo tra l'Accademia e il Consiglio di Stato
H. Van Essen, Natura morta con frutta e animali (Olio su rame cm. 19X27)

Isidoro Del Lungo


Ultimo arciconsolo (marzo 1914-dicembre 1915) e primo presidente (1916-23 marzo 1923). Vicesegretario dal novembre 1868 al novembre 1869; Membro della commissione di riforma dell'Accademia nel 1908, divenuto arciconsolo, ne promuove il riordinamento in sei settori di studio, di cui due sotto la sua guida: il 2° per la tavola dei citati e il 4° per i vocabolari dialettali. Confermato accademico residente, di nomina della Facoltà di lettere e filosofia di Firenze, all'atto della riforma Gentile del 1923, si dimette nel gennaio 1924, a causa del decreto che interrompeva la secolare attività lessicografica della Crusca. Accademico compilatore fin dall'elezione, deputato alla tavola dei citati e agli spogli, che compie numerosi ad iniziare dal 1870.

 

    Avvisi da Crusca

    • Lessicografia della Crusca in rete: possibili problemi di accesso

      Nei prossimi giorni, a causa di interventi tecnici, la piattaforma lessicografia.it potrebbe non essere sempre accessibile. Ci scusiamo per gli eventuali disagi causati agli utenti.

    • Il Tema: l'intervento di chiusura di Rosario Coluccia

      L'intera discussione e l'intervento di chiusura sul Tema La competenza linguistica dei giovani italiani: cosa c'è al di là dei numeri? sono disponibili nella sezione "Il Tema".

    • La Crusca risponde. Consulenza linguistica 2006-2015

      Pubblicata la terza raccolta delle consulenze linguistiche dell'Accademia: maggiori informazioni sono disponibili nella sezione "Notizie".

    Attività

    • Creazione del Vocabolario del fiorentino contemporaneo; progetto finanziato dalla Regione Toscana, dal Comune di Firenze e dalla banca Federico Del Vecchio - gruppo Banca Etruria; 1994-1996/2011-in corso.

    • La Piazza propone politiche di salvaguardia e attività di promozione del multilinguismo dell'Unione europea; 2007-in corso.

    • Archivio digitale integrato di materiali didattici, testi e documentazioni iconografiche e multimediali per la conoscenza allʹestero del patrimonio linguistico e storico‐culturale italiano, con particolare riguardo e destinazione a italiani all’estero di seconda e terza generazione; progetto FIRB; 2009-2013.

    Vai alla sezione