Agenda eventi

L M M G V S D
 
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
 
Max Pfister e Massimo Fanfani
I partecipanti alla tavola rotonda
Leonardo Bieber, pres. Commissione Cultura Firenze e Domenico De Martino
29/09 C. Marazzini e B. Albanese

Lutto in Accademia. Ci ha lasciati Paola Barocchi


Il Presidente, gli accademici, i dipendenti e i collaboratori dell'Accademia della Crusca partecipano al lutto degli amici, degli allievi e del mondo scientifico per la scomparsa di Paola Barocchi.
Parola Barocchi, storica dell’arte e accademica emerita della Crusca, per anni ha insegnato e svolto attività di ricerca alla Scuola Normale Superiore di Pisa, lavorando con particolare dedizione alle possibili applicazioni dell’informatica alla storia dell’arte, nei campi della storia del collezionismo e della catalogazione dei beni culturali.
Resterà vivo il ricordo delle sue eccezionali qualità di studiosa, del suo costante impegno scientifico, della sua profonda umanità e della sua intensa partecipazione alle attività dell’Accademia, del cui Consiglio Direttivo ha fatto parte per molti anni.

Paola Barocchi nel suo studio alla Fondazione Memofonte, di cui è stata fondatrice e presidente.
 

    Gli eventi di oggi

    Legenda:
     Organizzato dalla Crusca
     In collaborazione con la Crusca

    Avvisi da Crusca

    • Convegno Il patrimonio linguistico europeo, un tesoro da proteggere

      Firenze, Accademia della Crusca, 28 settembre 2018. In collaborazione con la Rappresentanza in Italia della Commissione europea.

      Maggiori informazioni sono disponibili nella sezione "Eventi".

    • Pubblicato il quarto numero di "Italiano digitale. La rivista della Crusca in Rete" (gennaio-marzo 2018)

      Il contenuto della rivista è interamente disponibile nella sezione "Pubblicazioni".

    • L'Accademia della Crusca alla Fiera "Firenze Libro Aperto"

      Firenze, Fortezza da Basso, 28-30 settembre 2018.

      Maggiori informazioni sono disponibili nella sezione "Eventi".

    Attività

    • La Piazza propone politiche di salvaguardia e attività di promozione del multilinguismo dell'Unione europea; 2007-in corso.

    • Archivio digitale integrato di materiali didattici, testi e documentazioni iconografiche e multimediali per la conoscenza allʹestero del patrimonio linguistico e storico‐culturale italiano, con particolare riguardo e destinazione a italiani all’estero di seconda e terza generazione; progetto FIRB; 2009-2013.

    • Creazione del Vocabolario del fiorentino contemporaneo; progetto finanziato dalla Regione Toscana, dal Comune di Firenze e dalla banca Federico Del Vecchio - gruppo Banca Etruria; 1994-1996/2011-in corso.

    Vai alla sezione