Agenda eventi

«  
  »
L M M G V S D
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
 
 
 
 
 
 
Le prime quattro edizioni del Vocabolario (foto di G. Tatge, Regione Toscana)

La villa di Castello ospita il convegno Il Rinascimento delle grotte


Giovedì 22 febbraio 2018 l'Accademia della Crusca ospiterà nella sua sede, la villa medicea di Castello, il convegno internazionale Il Rinascimento delle grotte. Natura, arte e architettura fra Italia e Francia nel Cinquecento organizzato dall'Università di Firenze, l'Università per Stranieri di Siena, il Polo museale della Toscana, la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la Città metropolitana di Firenze, l'École pratique des hautes Études.

Il convegno, aperto a tutti, si svolgerà nel pomeriggio (dalle ore 14), e vedrà susseguirsi interventi di storici dell'arte e architetti italiani e stranieri, fino alla tavola rotonda finale. La presidente onoraria dell'Accademia della Crusca, Nicoletta Maraschio, insieme a Stefano Casciu (direttore del Polo museale della Toscana) e Marco Mozzo (direttore della villa medicea della Petraia e del giardino della villa di Castello) aprirà i lavori con i saluti istituzionali.

Il tema del convegno tocca la sede dell'Accademia della Crusca, la villa Medicea di Castello, e in particolare il suo giardino, nel quale da tempo la "Grotta degli animali" è sottoposto a restauro. Nel corso della mattinata, prima del convegno, è previsto un sopralluogo al cantiere riservato ai convegnisti.

Alleghiamo il programma della giornata.

 

 

Avvisi da Crusca

  • Avviso di chiusura

    L'Accademia della Crusca resterà chiusa i giorni di lunedì 22 e venerdì 26 aprile 2019.

  • "Studi di Grammatica italiana" - XXXV

    L'indice del nuovo volume è disponibile nella sezione "Riviste".

  • Gruppo Incipit presso l'Accademia della Crusca: La legge sulla diffusione di immagini sessualmente esplicite e la pornovendetta, non "revenge porn"

    Il comunicato è pubblicato in rete nella sezione "Ufficio stampa".

Attività

  • La Piazza propone politiche di salvaguardia e attività di promozione del multilinguismo dell'Unione europea; 2007-in corso.

  • Archivio digitale integrato di materiali didattici, testi e documentazioni iconografiche e multimediali per la conoscenza allʹestero del patrimonio linguistico e storico‐culturale italiano, con particolare riguardo e destinazione a italiani all’estero di seconda e terza generazione; progetto FIRB; 2009-2013.

  • Creazione del Vocabolario del fiorentino contemporaneo; progetto finanziato dalla Regione Toscana, dal Comune di Firenze e dalla banca Federico Del Vecchio - gruppo Banca Etruria; 1994-1996/2011-in corso.

Vai alla sezione