Agenda eventi

«  
  »
L M M G V S D
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31
 
 
L'accordo Crusca/MIT del 2 agosto 2018
Fabio Boni, Claudio Marazzini, Cristina Giachi e Aureliano Benedetti
I partecipanti

Pubblicato Succo di melograno: femminicidio punti di vista, visti da punti diversi. Un contributo a cambiare, per cambiare", con due articoli dell'Accademia


Succo di melograno: femminicidio punti di vista, visti da punti diversi. Un contributo a cambiare, per cambiare è il nuovo volume della collana "Edizioni dell'Assemblea" del Consiglio Regionale della Toscana.
Con la pubblicazione dell'opera l'intento dei curatori, Ezio Alessio Gensini e Leonardo Santoli, è quello di rendere accessibili diversi punti di vista sul problema e sulla parola "femminicidio" attraverso la raccolta di articoli scritti da rappresentanti di diversi ambiti professionali: giornalisti, linguisti, blogger, artisti, giuristi, disegnatori.

Tra i contributi del volume figurano anche quello di Matilde Paoli, collaboratrice della Redazione Consulenza Linguistica dell'Accademia della Crusca, intitolato Femminicidio: i perché di una parola, e quello di Rosario Coluccia, filologo e accademico della Crusca, Ancora sul femminicidio.
Entrambi gli articoli sono già stati pubblicati nella sezione "Consulenza linguistica" di questo sito.
Il volume verrà presentato giovedì 2 marzo 2016 ore 11.00/11.30 nella Sala degli Affreschi della Regione Toscana (Via Cavour 2 - Firenze). Interverranno per l'occasione il presidente del Consiglio regionale della Toscana Eugenio Giani, la vicepresidente del Consiglio regionale della Toscana Lucia De Robertis, la consigliera regionale della Toscana Fiametta Capirossi. Una seconda presentazione è prevista in occasione della festa della donna, mercoledì 8 marzo 2017, a San Piero a Sieve, presso l'Oratorio della Compagnia alle ore 17.30.

Segnaliamo inoltre che l'intero volume è disponibile in formato PDF sul sito della Regione Toscana

 

    Avvisi da Crusca

    • Mattinata di studi L’evoluzione della lingua e il sistema di valori: che genere di linguaggio?

      26 marzo 2019, Accademia della Crusca, Firenze.

      Maggiori informazioni sono disponibili nella sezione "Eventi".

    • "La Crusca per voi", II/2018

      L'indice della rivista è disponibile nella sezione "Pubblicazioni".

    • Le parole dell'arte. Per un lessico della storia dell'arte nei testi dal XVI al XX secolo

      Il portale che permette l'interrogazione complessiva di tutti i testi digitalizzati negli anni di collaborazione dell'Accademia con la Fondazione Memofonte. Maggiori informazioni sono disponibili nella sezione "Scaffali digitali".

    Attività

    • La Piazza propone politiche di salvaguardia e attività di promozione del multilinguismo dell'Unione europea; 2007-in corso.

    • Archivio digitale integrato di materiali didattici, testi e documentazioni iconografiche e multimediali per la conoscenza allʹestero del patrimonio linguistico e storico‐culturale italiano, con particolare riguardo e destinazione a italiani all’estero di seconda e terza generazione; progetto FIRB; 2009-2013.

    • Creazione del Vocabolario del fiorentino contemporaneo; progetto finanziato dalla Regione Toscana, dal Comune di Firenze e dalla banca Federico Del Vecchio - gruppo Banca Etruria; 1994-1996/2011-in corso.

    Vai alla sezione