Agenda eventi

L M M G V S D
 
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
 
Max Pfister e Massimo Fanfani
I partecipanti alla tavola rotonda
Leonardo Bieber, pres. Commissione Cultura Firenze e Domenico De Martino
29/09 C. Marazzini e B. Albanese

Presentazione del XXVIII Congresso Internazionale di Linguistica e Filologia Romanza (Roma, 18-23 luglio 2016)


Il XXVIII Congresso Internazionale di Linguistica e Filologia Romanza (Roma 18 - 23 luglio 2016) è organizzato dalla Société de Linguistique Romane, dal Dipartimento di Studi Europei, Americani e Interculturali dell'Università “Sapienza” Università di Roma, dall'Accademia Nazionale dei Lincei e dal Consiglio Nazionale delle Ricerche.
Riportiamo la presentazione del convegno dal sito ufficiale:

"Il XXVIII Congresso Internazionale di Linguistica e Filologia Romanza si terrà a Roma, all’Università “Sapienza” e all’Accademia Nazionale dei Lincei. Nelle sezioni e nelle conferenze, nelle tavole rotonde e nelle iniziative scientifiche parallele, il Congresso si propone di rappresentare le modalità di interconnessione fra linguistica e filologia sviluppatesi nella ricerca degli ultimi decenni, anche a contatto con altri set­tori (dalla storia letteraria alla sociologia, all’ermeneutica, alla paleografia e alla teoria della comunicazione). Il tema del Congresso, Linguistica e filologia romanza di fronte al canone, pensato in quanto canone di lettura e di modelli metodologici nella logica di un sapere comune e comunemente accettato, aspira a stimolare, col contributo dei diversi saperi specialistici, una riflessione comune su una questione ineludibile, imposta dalla globalizzazione a tutte le scienze umane e umanistiche: il rapporto fra particolare e universale e fra lingua e cultura in un ambito disciplinare, la linguistica e la filologia romanza che, nato in Europa e in relazione al nome della città di Roma, abbraccia ormai, agli inizi del XXI secolo, tutti i continenti, secondo problematiche e modalità a volte originali e inedite."

 

Le sezioni disciplinari per le quali sarà possibile presentare comunicazioni saranno le seguenti:

  • Canoni, generi testuali e lingue letterarie
  • Linguistica generale e linguistica romanza
  • Latino e lingue romanze
  • Fonetica e fonologia
  • Morfologia e sintassi
  • Lessicologia, semantica e etimologia
  • Dialettologia, sociolinguistica e linguistica variazionale
  • La Romània fuori dall’Europa
  • Linguistica dei corpora e filologia informatica
  • Ecdotica, critica e analisi del testo
  • Filologia europea – lingue e letterature nazionali
  • Lingue e letterature comparate, di frontiera e dei migranti
  • Acquisizione e apprendimento delle lingue
  • Traduzione e traduttologia
  • Antropologia, sociologia e studi di genere davanti alla linguistica e alla letteratura
  • Storia della linguistica e della filologia; linguistica, filologia e formazione

 

Date importanti:

01/01/2015: A partire da tale data sarà possibile proporre le comunicazioni utilizzando il formulario online (‹www.CILFR2016Roma.it›)
01/01/2015: Inizio delle iscrizioni
31/08/2015: Data ultima per le proposte di comunicazione
06/01/2016: Notifica delle comunicazioni accettate dal Comitato scientifico
31/01/2016: Data ultima per usufruire della tariffa ridotta per l’iscrizione
31/01/2016: Data ultima per l’iscrizione dei congressisti che terranno una comunicazione
15/05/2016: Data ultima per l’invio dei testi completi delle comunicazioni che si vorranno mettere
online
18/07/2016 Data ultima per l’iscrizione dei congressisti che non terranno una comunicazione

 

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito ufficiale del convegno: http://cilfr2016.let.uniroma1.it/

 

    Gli eventi di oggi

    Legenda:
     Organizzato dalla Crusca
     In collaborazione con la Crusca

    Avvisi da Crusca

    • L'intervento conclusivo al Tema
    • Convegno Il patrimonio linguistico europeo, un tesoro da proteggere

      Firenze, Accademia della Crusca, 28 settembre 2018. In collaborazione con la Rappresentanza in Italia della Commissione europea.

      Maggiori informazioni sono disponibili nella sezione "Eventi".

    • Pubblicato il quarto numero di "Italiano digitale. La rivista della Crusca in Rete" (gennaio-marzo 2018)

      Il contenuto della rivista è interamente disponibile nella sezione "Pubblicazioni".

    Attività

    • La Piazza propone politiche di salvaguardia e attività di promozione del multilinguismo dell'Unione europea; 2007-in corso.

    • Archivio digitale integrato di materiali didattici, testi e documentazioni iconografiche e multimediali per la conoscenza allʹestero del patrimonio linguistico e storico‐culturale italiano, con particolare riguardo e destinazione a italiani all’estero di seconda e terza generazione; progetto FIRB; 2009-2013.

    • Creazione del Vocabolario del fiorentino contemporaneo; progetto finanziato dalla Regione Toscana, dal Comune di Firenze e dalla banca Federico Del Vecchio - gruppo Banca Etruria; 1994-1996/2011-in corso.

    Vai alla sezione