Agenda eventi

«  
  »
L M M G V S D
 
 
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31
 
 
 
 
 
 
 
Claudio Marazzini, Ludovica Maconi, Vittorio Coletti, Maria Agostina Cabiddu
Claudio Marazzini, Aline Kunz, Paola Manni

Le Giornate Europee del Patrimonio: Il Giardino della Bizzarria. Itinerari di musica, letteratura, arte e natura


Sabato 24 settembre alle ore 14:30 il Giardino della Villa medicea di Castello (FI), sede dell'Accademia della Crusca resterà aperto per ospitare Il Giardino della Bizzaria. Itinerari di musica, letteratura, arte e natura. L'iniziativa, compresa nelle Giornate Europee del Patrimonio 2016, presenterà al pubblico il giardino della villa attraverso un itineriario narrativo e musicale.

La visita è aperta a tutti.

Maggiori informazioni sono disponibili nella pagina Facebook dedicata all'iniziativa.

PROGRAMMA
14:30 Apertura cancelli, accoglienza e distribuzione mappa del Giardino
14:40 Inizio concerti, letture ad alta voce e percorso autonomo di scoperta del Giardino
16:00 Letture e musica per bambini nel Boschetto di Lecci
16:30 Prima accensione della Fontana di Ercole e Anteo
17:00 Saluti e presentazione di fronte alla Fontana di Ercole e Anteo
17:20 Lettura di un passo del Vasari
17:30 Concerto a 3 strumenti e seconda accensione della Fontana
18:00 Chiusura cancelli

Avvisi da Crusca

  • Pubblicato il bando per il Corso di dottorato Pegaso (XXXIV ciclo)

    Scadenza: 24 luglio. Il progetto Pegaso coinvolge l'Accademia della crusca, l'Università per Stranieri di Siena e l'Università di Siena.

    Maggiori informazioni sono disponibili nella sezione "Notizie".

  • Il Tema

    La delibazione pigra e l’analfabetismo paradossale: che cosa è peggio?, di Claudio Marazzini.

    Partecipa alla discussione

  • La lingua della storia dell’arte nel XX secolo: Manifesti futuristi

    La nuova banca dati nata dalla collaborazione di Accademia della Crusca e Fondazione Memofonte è in rete.

    Maggiori informazioni sono disponibili nella sezione "Scaffali digitali".

Attività

  • La Piazza propone politiche di salvaguardia e attività di promozione del multilinguismo dell'Unione europea; 2007-in corso.

  • Archivio digitale integrato di materiali didattici, testi e documentazioni iconografiche e multimediali per la conoscenza allʹestero del patrimonio linguistico e storico‐culturale italiano, con particolare riguardo e destinazione a italiani all’estero di seconda e terza generazione; progetto FIRB; 2009-2013.

  • Creazione del Vocabolario del fiorentino contemporaneo; progetto finanziato dalla Regione Toscana, dal Comune di Firenze e dalla banca Federico Del Vecchio - gruppo Banca Etruria; 1994-1996/2011-in corso.

Vai alla sezione