Agenda eventi

L M M G V S D
 
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
 
Claudio Marazzini, Aline Kunz, Paola Manni
Firenze Libro Aperto 2017, Il "Vocabolario del Fiorentino contemporaneo"

Collaborazione Accademia della Crusca/Unicoop Firenze per l'anno 2018: gli incontri nelle coop


Prosegue, ormai per il terzo anno consecutivo, la collaborazione che l'Accademia della Crusca e Unicoop Firenze hanno intrapreso nel 2015 con una serie di iniziative volte ad avvicinare l'Accademia, la sua storia e le sue attività a un pubblico quanto più possibile vasto e variegato

Per la prima parte del 2018 sono previsti alcuni cicli di incontri a cui parteciperanno accademici, collaboratori dell'Accademia ed esperti in varie discipline: durante questi appuntamenti, che si svolgeranno in orario pomeridiano in alcune sedi Coop del territorio toscano, saranno presentate a tutti gli interessati riflessioni su temi di linguistica e attualità: in particolare, si parlerà del rapporto della lingua con la politica, l'identità nazionale, l'ecologia. All'interno di ogni ciclo sono previsti incontri in cui si presenteranno le attività in cui è coinvolta l'Accademia della Crusca e in modo speciale il servizio di Consulenza linguistica, ormai attivo da decenni. 

Le sedi Unicoop Firenze coinvolte nell'iniziativa sono per ora quattro (Firenze Gavinana, Firenze Ponte a Greve, Lucca e Pisa). In particolare, sono le Sezioni Soci di ciascuna sede che, in collaborazione con la Crusca, si sono attivate per l'organizzazione degli incontri. Gli appuntamenti sono inseriti nel calendario delle attività culturali dei punti Bibliocoop.

Renderemo via via note su questa pagina e nella sezione "Eventi" del nostro sito maggiori informazioni relative a ciascun evento.

 

 

IL CICLO DI GAVINANA:

Il ciclo di incontri organizzati alla Coop di Gavinana è inserito nel contesto più ampio del progetto "Rigenerazione urbana". Gli eventi previsti dal progetto nascono da collaborazioni che coinvolgono le associazioni legate alla realtà locale e alcune istituzioni come l'Accademia e saranno tutti caratterizzati dal riferimento al tema della "memoria". Le iniziative prenderanno il via martedì 5 giugno, quando una cerimonia con le autorità e un incontro con i principali protagonisti degli eventi in programma inaugureranno e presenteranno il progetto nella sua interezza. Per l'Accademia della Crusca sarà presente Marco Biffi, docente presso l'Università degli Studi di Firenze e responsabile di molti progetti in corso all'Accademia, tra cui il sito web. L'inaugurazione si svolgerà alle ore 18 in piazza Bartali e sarà seguita da uno spettacolo teatrale portato in scena dalla Compagnia delle Seggiole: Bartali, il bene si fa ma non si dice, a cura di Marcello Lazzerini. Maggiori informazioni sono disponibili sulla pagina dell'Informatore Coop dedicata a "Rigenerazione urbana".

 

Incontri con gli accademici della Crusca:

 

I Diari degli incontri. Brevi anteprime:

 

 

IL CICLIO DI PISA:

Incontri con gli accademici della Crusca:

 

I Diari degli incontri. Brevi anteprime:

 

 

IL CICLO DI LUCCA

Incontri con gli accademici della Crusca:

 

 

    Gli eventi di oggi

    Avvisi da Crusca

    • Incontro I nomi di Eva: le due facce della donna attraverso le parole Incontro a più voci (femminili)

      Firenze, Accademia della Crusca, 21 settembre 2018, ore 16.30.

      Maggiori informazioni sono disponibili nella sezione "Eventi".

    • L'intervento conclusivo al Tema
    • Convegno Il patrimonio linguistico europeo, un tesoro da proteggere

      Firenze, Accademia della Crusca, 28 settembre 2018. In collaborazione con la Rappresentanza in Italia della Commissione europea.

      Maggiori informazioni sono disponibili nella sezione "Eventi".

    Attività

    • La Piazza propone politiche di salvaguardia e attività di promozione del multilinguismo dell'Unione europea; 2007-in corso.

    • Archivio digitale integrato di materiali didattici, testi e documentazioni iconografiche e multimediali per la conoscenza allʹestero del patrimonio linguistico e storico‐culturale italiano, con particolare riguardo e destinazione a italiani all’estero di seconda e terza generazione; progetto FIRB; 2009-2013.

    • Creazione del Vocabolario del fiorentino contemporaneo; progetto finanziato dalla Regione Toscana, dal Comune di Firenze e dalla banca Federico Del Vecchio - gruppo Banca Etruria; 1994-1996/2011-in corso.

    Vai alla sezione