Agenda eventi

«  
  »
L M M G V S D
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
 
 
Fabio Boni, Claudio Marazzini, Cristina Giachi e Aureliano Benedetti
I partecipanti
Maria Luisa Villa e Claudio Marazzini

Claudio Marazzini al Festival della scuola e dell'educazione di Lucca


Il Festival della scuola e dell'educazione è un progetto educativo ideato dall’Associazione Genitori Scuole Cattoliche (AGESC) - Comitato Provinciale di Lucca in occasione del quarantesimo anniversario dalla sua fondazione. L'evento è rivolto a tutte le scuole di ogni ordine e grado e a tutti i soggetti che operano in ambito educativo. L'edizione 2017 del Festival, la seconda, che si svolgerà al Palazzo ducale di Lucca il 27 e il 28 aprile, avrà per tema Lo sviluppo delle competenze e sarà organizzata e promossa dall’Agesc in collaborazione con il Tavolo di Lavoro Permanente sull’Educazione, istituito su Progetto dell’AGESC presso la Prefettura di Lucca, e la Rete Scolastica FoReVeR della Versilia.

Il presidente dell'Accademia della Crusca Claudio Marazzini sarà presente alla cerimonia di apertura della giornata del 28 aprile (Lucca, Palazzo ducale, ore 10.30), e parlerà di lingua italiana e educazione con l'intervento Lo stile breve. Anna Valeria Saura, responsabile dell'Ufficio Scuola dell'Accademia, interverrà sul tema L'uso del dizionario in classe.

Maggiori informazioni sul Festival sono disponibili sul sito ufficiale del Festival: www.festivalscuola.it

    Avvisi da Crusca

    Attività

    • La Piazza propone politiche di salvaguardia e attività di promozione del multilinguismo dell'Unione europea; 2007-in corso.

    • Archivio digitale integrato di materiali didattici, testi e documentazioni iconografiche e multimediali per la conoscenza allʹestero del patrimonio linguistico e storico‐culturale italiano, con particolare riguardo e destinazione a italiani all’estero di seconda e terza generazione; progetto FIRB; 2009-2013.

    • Creazione del Vocabolario del fiorentino contemporaneo; progetto finanziato dalla Regione Toscana, dal Comune di Firenze e dalla banca Federico Del Vecchio - gruppo Banca Etruria; 1994-1996/2011-in corso.

    Vai alla sezione