Agenda eventi

L M M G V S D
 
 
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31
 
 
 
 
 
 
 
H. Van Essen, Natura morta con frutta e animali (Olio su rame cm. 19X27)
Mostra "Napoleone e la Crusca"
Alcuni Accademici, dipendenti e collaboratori dell'Accademia

Claudio Marazzini al convegno "Intorno a Michelangelo"


Il presidente dell'Accademia della Crusca Claudio Marazzini ha partecipato alle giornate studio del 5 e 6 giugno 2014 intotolate "Intorno a Michelangelo" (Arezzo, Palazzo della Fraternita dei Laci; Firenze, Accademia delle Arti del Disegno). Il convegno è stato organizzato in occasione della mostra "Intorno a Michelangelo, eredità e iconografia di un mito", curata da Alessandro Baroni e inaugurata il 25 maggio 2014 nel Palazzetto di Fraternita di Arezzo.

 

"«Michelangelo è stato eletto primo Accademico e padre delle Arti della più antica Accademia fondata nel mondo occidentale – spiega il professor Luigi Zangheri presidente dell’Accademia delle Arti del Disegno – L’Accademia fin dalla sua nascita, con le esequie del 1564 da essa celebrate, trovò in Michelangelo il nume tutelare e 450 anni più tardi, insieme alla fondazione dell’Istituto, è nostro compito ricordare il profondo segno lasciato dall’artista nell’arte». «Michelangelo aveva pochi legami con Arezzo, ma un rapporto strettissimo con Vasari — spiega il Primo rettore di Fraternita Liletta Fornasari, — ed è proprio partendo da questo rapporto e dal mito michelangiolesco che abbiamo pensato alla mostra. Non ci sono opere di Michelangelo ma quelle che testimoniano quanto l’artista sia stato di ispirazione per altri dopo di lui». Tra le opere esposte ci saranno lavori mai visti appartenenti alla collezione Bartolini, i disegni architettonici di Raniero Bartolini, il busto di Michelangelo realizzato da Salvino Salvini."

[dal sito dell'Accademia delle Arti del Disegno]

 

Per saperne di più:

    Avvisi da Crusca

    • Un nuovo libro elettronico dell'Accademia in occasione della Settimana della lingua italiana nel mondo: L'italiano al cinema, l'italiano nel cinema

      Il volume, edito dall'Accademia della Crusca e da goWare, sarà distribuito gratuitamente durante tutta la settimana (16-22 ottobre 2017).

      Maggiori informazioni sono disponibili nelle sezioni "Notizie" e "Ufficio stampa".

    • "L'Italiano. Conoscere e usare una lingua formidabile"

      Ristampata la collana di volumi dedicati alla lingua italiana dalla collaborazione dell'Accademia con "La Repubblica": maggiori informazioni sono disponibili nella sezione "Notizie".

    • Mostra "Figure di Accademici della Crusca"

      Villa di Castello, Sala delle Pale, aprile 2017 - ottobre 2018.

      Maggiori informazioni sono disponibili nella sezione "Notizie".

    Attività

    • La Piazza propone politiche di salvaguardia e attività di promozione del multilinguismo dell'Unione europea; 2007-in corso.

    • Archivio digitale integrato di materiali didattici, testi e documentazioni iconografiche e multimediali per la conoscenza allʹestero del patrimonio linguistico e storico‐culturale italiano, con particolare riguardo e destinazione a italiani all’estero di seconda e terza generazione; progetto FIRB; 2009-2013.

    • Creazione del Vocabolario del fiorentino contemporaneo; progetto finanziato dalla Regione Toscana, dal Comune di Firenze e dalla banca Federico Del Vecchio - gruppo Banca Etruria; 1994-1996/2011-in corso.

    Vai alla sezione