Agenda eventi

«  
  »
L M M G V S D
 
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
 
H. Van Essen, Natura morta con frutta e animali (Olio su rame cm. 19X27)
Mostra "Napoleone e la Crusca"
La firma dell'accordo tra l'Accademia e il Consiglio di Stato
Alcuni Accademici, dipendenti e collaboratori dell'Accademia

23 settembre 2018: apertura straordinaria del giardino della Villa medicea di Castello


Segnaliamo volentieri un'iniziativa del Polo museale della Toscana che coinvolge la Villa di Castello, sede dell'Accademia: domenica 23 settembre il giardino della Villa sarà aperto staordinariamente dalle 9 alle 18.30.

Per tuttti gli interessati, gratuitamente e senza prenotazione, sarà possibile vedere la collezione di agrumi, costituita da circa cinquecento piante di importanza storico-botanica unica al mondo. Le piante conservate nel giardino discendono dalle antiche varietà medicee e alcune di esse hanno oltre trecento anni di vita. Gli agrumi sono rigorosamente curati secondo le antiche tecniche di coltivazione, esposte all’aperto da aprile a ottobre e ricoverate nel periodo invernale nelle due storiche limonaie.

In occasione dell'apertura sarà visitabile anche il giardino delle erbe officinali e la Stufa dei mugherini, un padiglione che accoglie il raro gelsomino doppio indiano di Goa detto appunto “mugherino”.

 

 

    Gli eventi di oggi

    Legenda:
     Organizzato dalla Crusca
     In collaborazione con la Crusca

    Avvisi da Crusca

    Attività

    • Creazione del Vocabolario del fiorentino contemporaneo; progetto finanziato dalla Regione Toscana, dal Comune di Firenze e dalla banca Federico Del Vecchio - gruppo Banca Etruria; 1994-1996/2011-in corso.

    • La Piazza propone politiche di salvaguardia e attività di promozione del multilinguismo dell'Unione europea; 2007-in corso.

    • Archivio digitale integrato di materiali didattici, testi e documentazioni iconografiche e multimediali per la conoscenza allʹestero del patrimonio linguistico e storico‐culturale italiano, con particolare riguardo e destinazione a italiani all’estero di seconda e terza generazione; progetto FIRB; 2009-2013.

    Vai alla sezione