Agenda eventi

«  
  »
L M M G V S D
 
 
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
 
 
 
 
 
 
 
Hans Goebl, Bruno Moretti, Gaetano Berruto
Pagina d'entrata
Le responsabili social dell'Accademia a "Pazza idea" 2015
Claudio Marazzini, Ludovica Maconi, Vittorio Coletti, Maria Agostina Cabiddu

Dante and Scottish Culture

Edimburgo, 23 ottobre 2015

Presentazione

University of Edinburgh

Istituto Italiano di Cultura di Edimburgo

 

Dante and Scottish Culture

 

School of Literatures, Languages, and Cultures
50 George Square, Project room

23 ottobre 2015

L'evento è organizzato dal professor Nick Havely (York) e dal dottor Davide Messina (Edinburgh) in occasione dei 750 anni dalla nascita di Dante.

Il programma dal convegno è disponibile nelle sezioni "Agenda" e "Correlati e info".

 

Indirizzo: 
Georges square, 50
Edinburgh
Regno Unito
Javascript is required to view this map.

Agenda

Programme of Events
10: Saluti di benvenuto di Carlo Perrotta, Console Generale per la Scozia e Irlanda del Nord
Screening of four Dante images, di Frank To
10.15: Italy and Scotland
Presiede: Nick Havely (York)
10.15-10.45: Alessandra Petrina (Padova), Scotland and Italy in the Early Modern Period
11.00-11.30: Godfrey Evans (National Museums of Scotland), Italian Art in the Hamilton Collection
12.00-12.30: pausa pranzo
12.15-13.15: Esposizione della Macleod Dante Collection, National Library of Scotland, introduce Nick Havely
(posti limitati: prenotarsi a nick.havely@york.ac.uk)
15.00-17.00: Dante in Scotland
Presiede: Nicolò Maldina (Edinburgh)
15.00-15.30: Robert Wilson (St Andrews)
Dante and Scotland
15.45-16.45: Bernard O’Donoghue (Oxford)
Versions of the Commedia in Modern Scottish Poetry (Video talk), seguiranno letture
Pausa
17.00: Dante on StageOrganizzato e presentato da Giuliana Nuvoli (Milano Statale)
 

Ultimi libri segnalati

  • Carlo Cattaneo linguista. Dal «Politecnico» milanese alle lezioni svizzere
  • Il trapassato prossimo nell'italiano contemporaneo. Fra tradizione e innovazione
  • Tipologia e ‘dintorni’: il metodo tipologico alla intersezione di piani d’analisi
Vai alla sezione