Agenda eventi

L M M G V S D
 
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
 
Max Pfister e Massimo Fanfani
I partecipanti alla tavola rotonda
Leonardo Bieber, pres. Commissione Cultura Firenze e Domenico De Martino
29/09 C. Marazzini e B. Albanese

Corso di alta formazione in Ludolinguistica. Apprendere l'italiano con i giochi linguistici. Scrivere testi regolativi e di critica

Siena, 9 - 13 luglio 2018

Presentazione

Università per Stranieri di Siena

Centro FAST - Formazione e Aggiornamento anche con Supporto Tecnologico

Centro di Eccellenza della Ricerca - Osservatorio linguistico permanente dell'italiano diffuso fra gli stranieri e delle lingue immigrate in Italia

 

Corso di alta formazione in

Ludolinguistica
Apprendere l'italiano con i giochi linguistici

Scrivere testi regolativi e di critica

Siena, 9-13 luglio 2018

Università per Stranieri di Siena

piazza carlo Rosselli 27/28, Siena

Per informazioni e iscrizioni: 0577240143

Email: fast@unistrasi.it

Scadenza iscrizioni: 30 giugno 2018 (l’Università valuterà la possibilità di accettare iscrizioni eventualmente giunte oltre il termine stabilito)

Docenti: Anthony Mollica, Orlando Paris, Maria Cristina Castellani

Il programma del corso è disponibile nelle sezioni "Agenda" e "Correlati e info".

Maggiori informazioni sulle iscrizioni, sul costo del corso e sulle modalità di pagamento sono disponibili nella sezione "Correlati e info". 

Indirizzo: 
piazza Carlo Rosselli 27/28
Siena, SI 53100
Italia
Javascript is required to view this map.

Agenda

Modulo 1: La Ludolinguistica: la lingua in gioco

Docente: Prof. Em. Anthony Mollica
Nel modulo tenuto dal Prof. Mollica, fondatore delle metodologie dell’insegnamento ludolinguistico, saranno esposti modelli didattici operativi per rafforzare l’apprendimento del lessico, lo sviluppo delle abilità linguistiche mediante i giochi di parole in italiano L2. Le lezioni-laboratorio propongono materiali e percorsi di insegnamento concreti, facili da usare, capaci di motivare attraverso il gioco e il divertimento.
Lunedì 9 luglio 2018
9:00- 10:00 Registrazione dei partecipanti. Saluto del Rettore e introduzione al corso
10:00- 13:00 Lezione-laboratorio Che cos’è la Ludolingui-stica. Come motivare la classe di lingue
13:00-14:30 Pausa pranzo
14:30-17:30 Lezione-laboratorio I tipi di giochi linguistici

Martedì 10 luglio 2018
9:00-13:00 Lezione-laboratorio “Parole per parlare”: sciogli-lingua, rebus, intruso, labirinto. Acrostici, mesostici, aggettivi qualificativi
13:00-14:30 Pausa pranzo
14:30-17:00 Laboratorio: Stimoli uditivi e visivi per la comunicazione
18:30 Iniziativa a libera partecipazione. Chigiana Lounge, a cura di Stefano Jacoviello, Dedicato a Daniele Lombardi, incontri con artisti, critici e giornalisti musicali; guida all’ascolto del cartellone chigiano. Sede: Complesso museale del Santa Maria della Scala.
Mercoledì 11 luglio 2018
9:00-13:00 Insegnare grammatica, lessico e modi di dire con la ludolinguistica. Ludolinguistica e nuovi media
13:00-14:30 Pausa pranzo
14:30-17:00 Verifica finale delle attività di Laboratorio
21:15 ...sempiternam, Coro della Cattedrale d Siena “Guido Chigi Saracini”, Lorenzo Donati direttore, opere di Pizzetti e Martin. Fondazione Accademia Musicale Chigiana, in collaborazione con l’Opera della Metropolitana, l’Arcidiocesi di Siena, Colle Val d’Elsa e Montalcino. Sede: Cattedrale di Siena.

 

Modulo 2: La scrittura della critica: parlare e scri-vere di cinema, teatro, musica, danza
Docente: Prof. Orlando Paris
Il modulo tenuto dal Prof. Paris propone tecniche per lo sviluppo delle abilità di scrittura controllata per il genere testuale ‘articoli di critica teatrale, cinematografica, musicale’. Tramite esempi tratti da giornali e pagine web, si legherà la scrittura alla fruizione degli spettacoli dal vivo in un unico progetto di sviluppo culturale.
Giovedì 12 luglio 2018 
9:00-11:00 Scrittura critica: la critica degli spettacoli dal vivo. Come motivare la classe di lingue alla scrittura critica
11:30-13:00 Laboratorio di Scrittura critica - Vivere e raccontare il cinema
13:00-14:30 Pausa pranzo
14:30-17:00 Laboratorio di Scrittura critica - Vivere e raccontare il teatro e la danza
17:30: Visita al Museo Civico, Palazzo Pubblico, Piazza del Campo

 

Modulo 3: La scrittura regolativa fra creatività e norma: le ricette, il cibo, il ricordo
Docente: Prof.ssa Maria Cristina Castellani
Il modulo tenuto dalla Prof.ssa Castellani si concentra sulla scrittura delle ricette di cucina: genere testuale in cui la regolatività si lega alla creatività coinvolgendo le sensazioni e i ricordi personali. L’esperienza gastronomica diventa l’occasione per percorsi di Intercultura, di riscoperta della memoria e di sviluppo della creatività.
Venerdì 13 luglio 2018 
9:00-13:00 Lezione–laboratorio di Scrittura regolativa: La ricetta. Caratteristiche testuali. La creatività e la normatività della ricetta
13:00-14:30 Pausa pranzo
14:30-17:00 Lezione–laboratorio di Scrittura regolativa: Tecniche di creatività per i testi regolativi

 

 

 

Ultimi libri segnalati

  • Viaggio nella grammatica. Esplorazioni e percorsi per i bambini della scuola primaria
  • Intorno a Dante. Ambienti culturali, fermenti politici, libri e lettori nel XIV secolo
  • L'opera italiana: lingua e linguaggio
Vai alla sezione