Agenda eventi

L M M G V S D
 
 
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31
 
 
 
 
 
 
 
Le prime quattro edizioni del Vocabolario (foto di G. Tatge, Regione Toscana)
La settimana della lingua italiana nel mondo a Malta - "Piccoli autori crescono"

Firenze: la città e la sua storia raccontate dalle voci del Vocabolario del fiorentino contemporaneo


15/05/2013

BIBLIOTECA NAZIONALE CENTRALE FIRENZE
ACCADEMIA DELLA CRUSCA

Firenze: la città e la sua storia
raccontate dalle voci del Vocabolario del fiorentino contemporaneo

Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze
13 maggio 2013 – ore 17.00

Nelle Parole di Firenze. Dal Vocabolario del fiorentino contemporaneo (a cura di Teresa Poggi Salani, Neri Binazzi, Matilde Paoli e Maria Cristina Torchia; Accademia della Crusca, 2012) è dato largo spazio ai racconti di vita delle persone intervistate, che si soffermano spesso sul loro vissuto in diverse aree della città: Santa Croce, San Frediano, Rifredi. Le parole del Vocabolario sono allora anche l’occasione per conoscere meglio Firenze: la sua lingua racconta, oltre che la propria individualità rispetto all'italiano, anche le sue vicende storiche e sociali.
In questo quadro l'Accademia della Crusca, secolare punto di riferimento per la lingua nazionale, si segnala anche come qualificato e produttivo centro di valorizzazione della variegata tradizione locale, nelle sue diverse espressioni.

Maria Letizia Sebastiani, direttore della Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze
Nicoletta Maraschio, presidente dell’Accademia della Crusca
Marco Biffi, Università di Firenze – coordinatore del progetto informatico per la banca dati del Vocabolario del fiorentino contemporaneo (http://www.vocabolariofiorentino.it/)
Silvia Calamai, Università di Siena (sede di Arezzo) – ricercatrice presso il Dipartimento di Letterature Moderne e Scienze dei Linguaggi
Pietro Causarano, Università di Firenze – docente di Storia dell'educazione
Annalisa Nesi, Università di Siena – docente di Storia della lingua italiana

Saranno presenti i curatori del volume

Ultimi comunicati

Vai alla sezione