Agenda eventi

L M M G V S D
 
 
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31
 
 
 
 
 
 
 
G. Fanello Marcucci, C. Marazzini, G. Di Leo e N. Maraschio
Il presidente Claudio Marazzini con Claudia Arletti e Mario Calabresi
Da sinistra: Benedetti, Givone, Benintende, Maraschio, Ravenni, Lavia
XII Convegno ASLI

ottobre 1999


Numero: 
19
ottobre, 1999
Articoli

Sommario

Gabriella Alfieri

CIS – Il “Corso di italiano scritto” dell’Università di Catania

pag. 1-4
Giovanni Nencioni

Risposta al quesito del professor Salvatore Carrano sulla natura di alcuni complementi preposizionali

pag. 6
Luca Serianni

Risposta al quesito del dottor Felice Merlo di Heidelberg (Germania) sulla funzione grammaticale di come

pag. 6-7
Giovanni Nencioni

Risposta al quesito del signor Davide Di Prete di La Spezia sulla pronuncia corretta di scervellarsi

pag. 7
Luca Serianni

Risposta al quesito del gruppo letterario “Formica nera” di Padova sulla forma del plurale di pudico e sulle locuzioni participiali con valore causale

pag. 8
Luca Serianni

Risposta al quesito della signora Anna Maria Balbi Facchini di Ravenna sulla parola galaverna

pag. 8
Giovanni Nencioni

Risposta al quesito del signor Andrea Casarotti sull’esistenza di un ente garante della lingua italiana e sui criteri con cui sono compilati i testi scolastici di grammatica

pag. 8
Giovanni Nencioni

Risposta al quesito del professor Franco Fochi di Pisa sull’opportunità di una riforma ortografica dell’italiano

pag. 9
Luca Serianni

Risposta al quesito del dottor Danilo Chignola di Verona su possibili riforme ortografiche relative all’accento e all’adozione di segni che introducano le frasi interrogative ed esclamative

pag. 9-10
Luca Serianni

Risposta al quesito del signor Giovanni Salasnich di Padova su alcuni verbi parasintetici tratti da basi nominali, sulla diversa accentazione di piroscafo e motoscafo, sul fenomeno della metatesi reciproca

pag. 10
Giovanni Nencioni

Risposta al quesito del dottor Salvatore Mantia di Termini Imerese (Palermo) sul sostantivo biombo

pag. 10-11
Luca Serianni

Risposta al quesito del professor Graziani Tosi di Viareggio (Lucca) sulla mancanza dell’apostrofo in qual e sull’accentazione di edile e utensile

pag. 11
Luca Serianni

Risposta al quesito di un lettore (firma illeggibile) di Roma sull’uso della d eufonica e sulla correlazione sia… sia

pag. 11
Luca Serianni

Risposta al quesito di Franco Semprini di Ozzano dell’Emilia (Bologna) sulla reggenza del verbo consigliare, sulla reggenza del verbo valere e sulla forma fiorentina stamane

pag. 12
Giovanni Nencioni

Risposta al quesito del professor Enrico Dini di Vicenza sulle diverse funzioni grammaticali dei pronomi personali io e me

pag. 13
Giovanni Nencioni

Risposta al quesito del signor Giorgio Amoroso di Milano sull’accezione tecnica della parola prole

pag. 14-15

Spigolature: Giovanni Nencioni sulla congiunzione disgiuntiva piuttosto che

pag. 15-16

Giovanni Nencioni, notizie sulla “tornata pubblica” dell’Accademia della Crusca del 15 ottobre 1999

pag. 16

Ultime pubblicazioni dell’Accademia