Agenda eventi

L M M G V S D
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31
 
 
 
 
 
Il gruppo dei relatori
Mostra "Napoleone e la Crusca"
C. Marazzini, G. Betori, G. Frosini, D. Ragionieri
Una lettera autografa di Alessandro Manzoni

LIII Congresso della Società Linguistica Italiana: Insegnare linguistica: basi epistemologiche, metodi, applicazioni

Como, 19 - 21 settembre 2019

Presentazione

SLI - Società Linguistica Italiana

Università dell'Insubria

 

LIII Congresso annuale SLI

Insegnare linguistica:
basi epistemologiche, metodi, applicazioni

 

19-21 Settembre 2019
Dipartimento di Scienze Umane e dell’Innovazione per il Territorio

Università dell’Insubria
Via S. Abbondio 12 - Como

Comitato Scientifico

Cecilia Andorno (Univ. di Torino), Giorgio Arcodia (Univ. di Milano Bicocca), Emanuele Banfi (Univ. di Milano Bicocca), Isabella Chiari (Univ. di Roma “La Sapienza”), Giuliana Fiorentino (Univ. del Molise), Mara Frascarelli (Univ. di Roma 3), Nicola Grandi (Univ. di Bologna), Elisabetta Jezek (Univ. di Pavia), Nicola Lampitelli (Univ. di Tours), Alessandro Lenci (Univ. di Pisa), Edoardo Lombardi Vallauri (Univ. di Roma 3), Silvia Luraghi (Univ. di Pavia), Michele Prandi (Univ. di Genova), Sergio Scalise (Univ. di Bologna), Mario Squartini (Univ. di Torino)

Comitato organizzatore

Andrea Sansò (Univ. dell’Insubria), Massimo Cerruti (Univ. di Torino), Francesca Masini (Univ. di Bologna), Caterina Mauri (Univ. di Bologna), Paola Pietrandrea (Univ. di Lille), Miriam Voghera (Univ. di Salerno)  

 

Il programma del convegno è disponibile nelle sezioni "Agenda", "Correlati e info" e sul sito dedicato.

 

 

Agenda

Programma:

Giovedì 19 settembre 2019
Ore 9 – Apertura del congresso e saluti accademici
SESSIONE 1
Ore 9.15-10 – Emilia Calaresu (Università di Modena e Reggio Emilia - Relatrice invitata) – Insegnare la
Linguistica generale: un canone saldo o un palinsesto da ripensare?

Ore 10-10.30 – Ignazio Mauro Mirto (Università di Palermo) – Motivare (al)la grammatica
Ore 10.30-11 – Alfonsina Buoniconto, Miriam Voghera, Carmela Sammarco (Università di Salerno) – Modelli di insegnamento della linguistica generale: riflessioni e proposte
***
Ore 11-11.30 – Pausa caffè
***
SESSIONE 2
Ore 11.30-12.00 – Cristina Lavinio (Università di Cagliari) – Didattica della linguistica e testualità
Ore 12.00-12.30 – Pierluigi Cuzzolin (Università di Bergamo) – Teorie linguistiche, modelli di rappresentazione, didattica della linguistica: un sistema di relazioni complesso
Ore 12.30-13.00 – Paola Pietrandrea (Università di Lille) – Mettere l’insegnamento della linguistica al servizio della democratizzazione del dibattito pubblico online
***
Ore 13.00-14.30 – Pranzo
***
SESSIONE 3
Ore 14.30-15.00 – Carlo Geraci (Institut Jean Nicod, Parigi) – La finestra sul cortile: la linguistica delle lingue
dei segni

Ore 15.00-15.30 – Federico Gobbo (Università di Amsterdam, Università di Torino), Chiara Bonazzoli
(Opera Nazionale Montessori) – Insegnare sintassi alla scuola primaria: un’esperienza montessoriana
Ore 15.30-16 – Mirko Grimaldi (Università del Salento) – Insegnare fonetica e fonologia della L2: problematiche e prospettive didattiche dal versante delle neuroscienze cognitive
Ore 16-16.30 – Giulio Scivoletto (I.P.S. D'Acquisto, Bagheria – Giscel Sicilia) – La linguistica per la scuola: il
valore pedagogico dell’educazione fonetica

***
Ore 16.30-17.30 – Pausa caffè + SESSIONE POSTER
Poster:
Fabiana Rosi, Miriam Voghera, Carmela Sammarco (Università di Salerno) – La linguistica nella formazione
degli insegnanti fra teoria e prassi

Antonietta Marra, Nicoletta Puddu (Università di Cagliari), Andrea Sansò (Università dell’Insubria) – La didattica della sintassi: un esperimento su insegnamento e apprendimento di valenza e transitività in ambito universitario
Davide Astori (Università di Parma) – Insegnare la Linguistica generale (anche) con mappe concettuali
Gabriele Pallotti (Università di Modena e Reggio Emilia) – La prospettiva dell’interlingua nella formazione degli insegnanti
Diego Pescarini (CNRS Nizza) – Le prove INVALSI per la classe V: considerazioni sintattiche (e qualche suggerimento)
Anna Boario, Luca AngeloneEquità e leggibilità nelle prove di valutazione: il punto di vista dei docenti
***
SESSIONE 4
Ore 17.30-18 – Yahis Martari (Università di Bologna) – Linguistica per la scrittura. Autodiagnosi e revision strategy nella didattica della scrittura in classi multilivello L1 e L2
Ore 18-18.30 – Aline Kunz, Etna Krakenberger, Silvia Natale (Università di Berna) – I seminari di ricerca: Approccio ad una linguistica empirica e partecipativa
Ore 18.30-19.00 – Paolo Nitti, Giulio Facchetti (Università dell’Insubria) – “Il linguista non è chi sa le lingue?” Un’indagine percezionale sulla linguistica e sulla professione del linguista

 

Venerdì 20 settembre 2019
Ore 9-13.30 - Workshop
Workshop 1: I bisogni di formazione linguistica degli insegnanti (Soci proponenti: Assemblea GISCEL)
Workshop 2: Politiche linguistiche, riconoscimento ed identità culturale: il caso delle lingue dei segni (Soci proponenti: Carlo Geraci, Chiara Branchini, Anna Cardinaletti, Carlo Cecchetto, Sabina Fontana)
Workshop 3: Gli impliciti come mezzo di persuasione (Soci proponenti Edoardo Lombardi Vallauri, Viviana Masia, Laura Baranzini, Doriana Cimmino, Federica Cominetti, Claudia Coppola, Giorgia Mannaioli)
Workshop 4: Le competenze pragmatiche in prospettiva comparativa: dalla ricerca alla didattica (Socie proponenti: Ilaria Fiorentini, Chiara Gianollo)
Workshop 5: Corpora di parlato: verso l’individuazione di pratiche condivise (Soci proponenti: Eugenio Goria, Simone Ciccolone)
Ore 13.30-14.30 – Pranzo
Ore 14-15: Assemblee dei gruppi
Ore 15-19: Assemblea generale della Società di Linguistica Italiana
Ore 20.30 – Cena sociale (Hotel Barchetta Excelsior, P.zza Cavour 1, Como)

 

Sabato 21 settembre 2019
SESSIONE 5
Ore 9-9.45 – Malvina Nissim (Università di Groningen – Relatrice invitata) – Who’s teaching? Quando gli
studenti insegnano (a insegnare)

Ore 9.45-10.15 – Chiara Fedriani (Università di Genova), Maria Napoli (Università del Piemonte Orientale) -
Se insegnare la legge di Grimm ti fa sentire un brontosauro. Un esperimento per una didattica partecipata
Ore 10.15-10.45 – Laura Baranzini, Matteo Casoni, Sabine Christopher e Maria Chiara Janner
(Osservatorio Linguistico della Svizzera Italiana, Bellinzona) - Per una sociolinguistica APP-licata. Tra
ludolinguistica, divulgazione e ricerca

***
Ore 10.45-11.15 – Pausa caffè
***
SESSIONE 6
Ore 11.15-11.45 – Giovanna Brianti (Università di Ginevra) – Come insegnare la linguistica ai futuri
traduttori? Questioni di contenuti e di metodo

Ore 11.45-12.15 – Francesca Gatta, Marco Mazzoleni (Università di Bologna) – Quale linguistica per la
traduzione? Note a margine di un corso di studio “professionalizzante”

Ore 12.15-13.00 – Gaetano Berruto (Università di Torino – Relatore invitato) – “Riflessioni sull'insegnamento della linguistica oggi (nelle sue molte anime)”
Ore 13.00-13.10 – Saluti e chiusura del congresso

 

Correlati e Info

Gli eventi di oggi

Legenda:
 Organizzato dalla Crusca
 In collaborazione con la Crusca

Ultimi libri segnalati

  • La lingua disonesta, Contenuti impliciti e strategie di persuasione
  • Sulla lingua del rap italiano. Analisi quali-quantitativa dei testi di Caparezza
  • Dizionario dialettale di San Mango sul Calore (Avellino)
Vai alla sezione