Io parlo da cittadino. Viaggio tra le parole della costituzione italiana


Publication of the volume Io parlo da cittadino. Viaggio tra le parole della costituzione italiana; in collaboration with Consiglio Regionale della Toscana and Gabinetto Vieusseux; 2008.

Il Consiglio Regionale della Toscana, in collaborazione con l’Accademia della Crusca e il Gabinetto Vieusseux, ha  ideato e pubblicato il volume Io parlo da cittadino. Viaggio tra le parole della costituzione italiana. Le voci sono state curate da autorevoli linguisti, giuristi, scrittori e da accademici della Crusca che hanno illustrato le parole più significative della Costituzione Italiana.

È un dizionario della Costituzione che da una parte è utile per approfondire i concetti giuridici della Carta fondamentale, ma che dall’altra propone anche una lettura semplice e gradevole sui principi del nostro Stato. È stato ideato sul modello del “Dizionario della libertà” che nel 2001 fece registrare un grande successo.

“Il gruppo degli autori - ha osservato Nicoletta Maraschio - è sempre stato convinto che l’attualità della Costituzione si deve anche al modo in cui è stata scritta, cosa che ha permesso l’adattabilità del testo ai mutamenti della società italiana”.

La copertina di Io parlo da cittadino è stata elaborata dagli studenti dell’Accademia d’Arte e Design Leonetto Cappiello di Firenze sotto la direzione di Gianni Dorigo ed Elisabetta Lepore.

Notices by Crusca