Gli incunaboli dell'Accademia


Il progetto di digitalizzazione dei volumi risponde a due importanti esigenze, la conservazione degli originali e la possibilità di consultare i volumi stessi via Internet.
La riproduzione in formato elettronico consente il mantenimento degli esemplari grazie alla limitata necessità della consultazione diretta e soprattutto forma un patrimonio informativo che, integrato da un appropriato sistema di diffusione come la rete, può essere raggiunto a prescindere dalla inaccessibilità fisica dell'oggetto.
Queste riflessioni sono state l'asse portante del progetto, di cui la riproduzione elettronica è stata complementare al progetto informatico di catalogazione.