Biblioteca Digitale


Biblioteca Digitale

Fonti normative e descrittive dell'italiano: corpus digitale di testi dal XVI al XIX secolo

Il presente progetto, realizzato nell’ambito della Biblioteca digitale italiana, intende consentire allo studioso, attraverso l’acquisizione digitale di testi a stampa, di ricostruire l’ambiente culturale e lo stato degli studi lessicali, grammaticali e filologici in momenti particolarmente significativi nella storia della lingua italiana.

La realizzazione dell’archivio digitale ruota attorno a quattro nuclei fondamentali di testi (121 edizioni per un totale di circa 111.000 immagini):

  • Le grammatiche dell'italiano pubblicate dal XVI al XIX secolo.
  • I testi di discussione linguistica intorno alla polemica anti-Crusca.
  • Le edizioni non ufficiali del Vocabolario degli Accademici della Crusca, in modo da completare il quadro digitale delle edizioni ufficiali già disponibili.
  • La lessicografia ottocentesca.