Agenda eventi

L M M G V S D
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31
 
 
G. Fanello Marcucci, C. Marazzini, G. Di Leo e N. Maraschio
Il presidente Claudio Marazzini con Claudia Arletti e Mario Calabresi
Da sinistra: Benedetti, Givone, Benintende, Maraschio, Ravenni, Lavia
XII Convegno ASLI

ottobre 2003


Numero: 
27
ottobre, 2003
Articoli

Sommario

Francesco Sabatini

Un poeta nell’Accademia

pag. 1
Ilaria Bonomi

La lingua dei quotidiani italiani del Novecento

pag. 3
Serge Vanvolsem

Risposta al quesito di Marco Mattavelli sull’uso di ovvero nel senso disgiuntivo di o

pag. 6
Bice Mortara Garavelli

Risposta al quesito di Franco Caligaris sull’etimologia dei termini privacy e riservatezza

pag. 7
Marina Bongi

Risposta al quesito di Barbara Pederzini sull’origine della locuzione a bizzeffe

pag. 8
Sergio Raffaelli

Risposta al quesito di Maria Diez Villagarcia sull’origine e il significato della parola velina

pag. 9
Raffaella Setti

Risposta al quesito di Dario Piazza sul termine bugiardino

pag. 10
Luca Serianni

Risposta al quesito di Dina Michieletto sulla correttezza delle costruzioni reperibile al cellulare e reperibile sul cellulare

pag. 11
Marco Biffi

Risposta al quesito di Francesco Pagano sul corretto utilizzo e sull’etimologia della parola snob

pag. 11
Luca Serianni

Risposta al quesito di Paola Corbellano sul costrutto sia… che invece di sia… sia

pag. 12
Vera Gheno

Risposta al quesito di Grazia Pracilio, Alessandra Verardo, Rita Allia, Antonino Bonomo, Fermo Vignetti e Fabio Lunardi sul valore e gli usi dell’avverbio assolutamente

pag. 13
Tina Matarrese

Risposta al quesito di Drazen Volk sui diversi possibili usi della particella ne

pag. 14
Mara Marzullo

Risposta al quesito di Cettina Cosenza sulla regola per cui la p e la b non possono essere precedute dalla n

pag. 14
Tina Matarrese

Risposta al quesito di Anita Raffaelli e Biagio Di Vizio sul motivo per cui l’apocope a volte non è indicata da alcun segno grafico

pag. 15

Spigolature: Sonetto di Vittorio Alfieri scritto nel 1783 in occasione della decisione di Pietro Leopoldo di riunire in un’unica istituzione l’Accademia della Crusca, quella Fiorentina e quella degli Apatisti

pag. 15

Gli eventi di oggi

Legenda:
 Organizzato dalla Crusca
 In collaborazione con la Crusca

Ultime pubblicazioni dell’Accademia