Agenda eventi

L M M G V S D
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31
 
 
 
 
 
 
Il gruppo dei relatori
Una lettera autografa di Alessandro Manzoni
Mostra "Napoleone e la Crusca"
Le prime quattro edizioni del Vocabolario (foto di G. Tatge, Regione Toscana)

Novità bibliografiche

  • Vera Gheno, Laboratorio di italiano scritto

    Luogo: Firenze
    Editore: Cesati
    Anno: 2016
    Collana: Pillole. Linguistica, 2
  • Patrizia Mazzotta, Rossella Abbaticchio (a cura), L'insegnamento dell'italiano dentro e fuori d'Italia

    Luogo: Firenze
    Editore: Cesati
    Anno: 2016
  • Giuseppe Antonelli, L'italiano nella società della comunicazione 2.0

    Luogo: Bologna
    Editore: il Mulino
    Anno: 2016
  • Fabio Rossi (a cura), La parola e l'immagine agli albori del Neorealismo. Le questioni linguistiche nei periodici di spettacolo in Italia (1936-1945)

    Luogo: Firenze
    Editore: Cesati
    Anno: 2016
  • Massimo Arcangeli, All'alba di un nuovo Medioevo. Comunicazione e informazione al tempo di internet

    Luogo: Roma
    Editore: Lit Edizioni [marchio Castelvecchi]
    Anno: 2016
  • Gian Luigi Beccaria, L'italiano che resta

    Luogo: Torino
    Editore: Einaudi
    Anno: 2016
  • Giuseppe Antonelli, Un italiano vero. La lingua in cui viviamo

    Luogo: Milano
    Editore: Rizzoli
    Anno: 2016
  • Sergio Lubello (a cura), L'e-taliano. Scriventi e scritture nell'era digitale

    Luogo: Firenze
    Editore: Cesati
    Anno: 2016
  • Ada Valentini (a cura), L'input per l'acquisizione di L2: strutturazione, percezione, elaborazione

    Luogo: Firenze
    Editore: Cesati
    Anno: 2016
  • Sergio Bozzola, L'autunno della tradizione. La forma poetica dell'Ottocento

    Luogo: Firenze
    Editore: Cesati
    Anno: 2016
  • Rosario Coluccia, Storia, lingua e filologia della poesia antica. Scuola siciliana, Dante e altro

    Luogo: Firenze
    Editore: Cesati
    Anno: 2016
    Collana: Italiano: passato e presente, 6
  • Francesca Bianchi, Paola Leone (a cura), Linguaggio e apprendimento linguistico. Metodi e strumenti tecnologici

    Luogo: Milano
    Editore: Officinaventuno
    Anno: 2016
    Collana: Studi AitLA, 4
  • Gianna Marcato (a cura), Il dialetto nel tempo e nella storia

    Atti del Convegno internazionale di studio, Sappada / Plodn (Bl), 2-5 luglio 2015.

    Luogo: Padova
    Editore: Cleup
    Anno: 2016
  • Gabriella Alfieri, Verga

    Luogo: Roma
    Editore: Salerno
    Anno: 2016
  • Stefania Spina, Fiumi di parole. Discorso e grammatica delle conversazioni scritte in Twitter

    Luogo: Loreto (AN)
    Editore: StreetLib
    Anno: 2016

    E-book.

  • Pamela Arancibia et al. (a cura), Questioni filologiche: la critica testuale attraverso i secoli

    Atti della Conferenza Internazionale della Graduate Students' Association of Italian Studies (GSAIS) - (University of Toronto, Department of Italian Studies, 2-4 maggio 2013).

    Curatore: Pamela Arancibia, Johnny L. Bertolio, Joanne Granata, Erika Papagni, Matteo Ugolini
    Luogo: Firenze
    Editore: Cesati
    Anno: 2016
  • Anna Canonica-Sawina, Le parole della moda. Piccolo dizionario dell’eleganza

    Luogo: Firenze
    Editore: Cesati
    Anno: 2016
  • Giovanni Ziccardi, L'odio online. Violenza verbale e ossessioni in rete

    Luogo: Milano
    Editore: Raffaello Cortina
    Anno: 2016
  • Maria Silvia Rati, L'alternanza tra indicativo e congiuntivo nelle proposizioni completive

    Luogo: Roma
    Editore: Aracne
    Anno: 2016
  • Claudio Marazzini (a cura), L'italiano delle banche e della finanza

    Luogo: Firenze
    Editore: Accademia della Crusca
    Anno: 2016

    Il libro, nato da un incontro nell'Accademia della Crusca con l'Associazione Bancaria Italiana (ABI), vuole collegare la dimensione antica e quella moderna del linguaggio finanziario italiano. Oggi, tra gli esperti di finanza, ci sono persone che all'italiano sembrano voler girare le spalle. A costoro va proposta una frase che si legge nel saggio di Antonio Patuelli, presidente dell'ABI: «la purezza della lingua italiana non è un ideale nostalgico o passatista né un fatto puramente letterario. È una premessa di chiarezza e di certezza del diritto in economia». Questo libro sollecita il giusto equilibrio tra lingue, nel rispetto della pluralità culturale dei cittadini. Una breve appendice conclusiva riproduce il celebre testo cinquecentesco di Bernardo Davanzati sulle lettere di cambio: un classico della letteratura economico-finanziaria italiana, legato alla grande tradizione mercantile e linguistica fiorentina. [www.edizionidicrusca.it]