Agenda eventi

L M M G V S D
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
 
 
Nicoletta Maraschio professoressa emerita dell'Università di Firenze
I partecipanti alla tavola rotonda
Max Pfister e Massimo Fanfani
29/09 C. Marazzini e B. Albanese

Schede delle Pale

RSS

Custodito


Custodito
Filippo Martini (accademico dal 24 luglio 1727)
Motto: 

Dal terrestre limo

Datazione: 
sec. XVIII (prima metà)

La pala raffigura una pianta di fragole, circondata di paglia alle radici per proteggere i frutti dal fango.

Difeso


Difeso
Niccolò Arrighetti (accademico dal 17 dicembre 1603)
Motto: 

Contra colpi di morte e di fortuna

Datazione: 
sec. XVII (dopo 1603)

La pala raffigura una pianta d'agrume ricoperta di paglia per difenderla dal freddo.

Digiuno


Digiuno
Giovanni Guidacci (accademico dal 20 luglio 1650)
Motto: 

Più oltre non chiede

Datazione: 
sec. XVII (seconda metà)

La pala raffigura un uccello, probabilmente un tordo, in gabbia che mangia della pasta.

Diloppato


Diloppato
Domenico Risaliti (accademico dal 17 giugno 1592)
Motto: 

A poco a poco

Datazione: 
sec. XIX

La pala raffigura un vaglio che separa il grano dalla loppa.

Disagiato


Disagiato
Camillo Capponi (accademico dal 29 agosto 1737)
Motto: 

Sovra me distendi e posa

Datazione: 
sec. XVIII (prima metà)

La pala raffigura un cappone con ali distese in atto di coricarsi sopra la paglia.

Divagato


Divagato
Leonardo Del Riccio (accademico dal 2 gennaio 1721)
Motto: 

Perché non corra che virtù nol guidi

Datazione: 
sec. XIX

La pala raffigura una vite cui sono stati legati i tralci con fili di paglia.

Dotato


Dotato
Francesco Nerli (accademico dal 24 luglio 1613)
Motto: 

Che natural mia dote a me non vale

Datazione: 
sec. XVII

La pala raffigura una talea di erbacea perenne con alla base un mucchietto di grano che si riteneva ne favorisse l'attecchimento.

Duro


Duro
Bernardino Capponi (accademico dal 4 settembre 1588)
Motto: 

Mai non spiace

Datazione: 
sec. XIX

La pala raffigura una pagnotta di pane duro.

Fiorito


Fiorito
Giulio Maxi (accademico dal 2 luglio 1590)
Motto: 

Del presente mi godo e meglio aspetto

Datazione: 
sec. XIX

La pala raffigura un cesto di grano in fiore.

Fortunato


Fortunato
Francesco Accolti Forzoni (accademico dal 10 aprile 1704)
Motto: 

Né di gloria fia povera né d'oro

Datazione: 
sec. XVIII (inizi)

La pala raffigura un monticello di crusca, che si fa per il gioco di cruscherella, entro il quale si intravedono monete d'oro e d'argento.

Avvisi da Crusca

Attività

  • La Piazza propone politiche di salvaguardia e attività di promozione del multilinguismo dell'Unione europea; 2007-in corso.

  • Archivio digitale integrato di materiali didattici, testi e documentazioni iconografiche e multimediali per la conoscenza allʹestero del patrimonio linguistico e storico‐culturale italiano, con particolare riguardo e destinazione a italiani all’estero di seconda e terza generazione; progetto FIRB; 2009-2013.

  • Creazione del Vocabolario del fiorentino contemporaneo; progetto finanziato dalla Regione Toscana, dal Comune di Firenze e dalla banca Federico Del Vecchio - gruppo Banca Etruria; 1994-1996/2011-in corso.

Vai alla sezione