Agenda eventi

«  
  »
L M M G V S D
 
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
 
H. Van Essen, Natura morta con frutta e animali (Olio su rame cm. 19X27)
Mostra "Napoleone e la Crusca"
La firma dell'accordo tra l'Accademia e il Consiglio di Stato
Alcuni Accademici, dipendenti e collaboratori dell'Accademia

Si discorse del modo del fare il vocabolario. Il Vocabolario della Crusca nelle sue cinque edizioni (1612-1923): la nuova esposizione documentaria allestita in Accademia


Si discorse del modo del fare il vocabolario. Il Vocabolario della Crusca nelle sue cinque edizioni (1612-1923) è la nuova mostra allestita alla villa medicea di Castello, sede dell'Accademia della Crusca. Dal 12 novembre 2018 al 31 ottobre 2020 saranno esposti nella Sala delle Pale dell'Accademia i documenti che permettono di ricostruire il percorso di progettazione e realizzazione dell'opera del Vocabolario, attività che ha segnato la nascita della Crusca e che l'ha impegnata, strutturandosi nel lavoro sulle cinque "impressioni", dagli ultimi anni del Cinquecento fino ai primi del Novecento.

L'inaugurazione dell'esposizione è fissata per lunedì 12 novembre 2018 alle ore 16. L'ingresso è libero e gratuito fino a esaurimento posti.

La mostra sarà poi aperta a tutti gli interessati all’interno dei consueti percorsi degli incontri in Accademia.

 

 

Gli eventi di oggi

Legenda:
 Organizzato dalla Crusca
 In collaborazione con la Crusca

Avvisi da Crusca

Attività

  • Creazione del Vocabolario del fiorentino contemporaneo; progetto finanziato dalla Regione Toscana, dal Comune di Firenze e dalla banca Federico Del Vecchio - gruppo Banca Etruria; 1994-1996/2011-in corso.

  • La Piazza propone politiche di salvaguardia e attività di promozione del multilinguismo dell'Unione europea; 2007-in corso.

  • Archivio digitale integrato di materiali didattici, testi e documentazioni iconografiche e multimediali per la conoscenza allʹestero del patrimonio linguistico e storico‐culturale italiano, con particolare riguardo e destinazione a italiani all’estero di seconda e terza generazione; progetto FIRB; 2009-2013.

Vai alla sezione