Agenda eventi

L M M G V S D
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31
 
 
L’«autodidascalo» scrittore. La lingua della Scienza Nuova di Giambattista Vico
G. Fanello Marcucci, C. Marazzini, G. Di Leo e N. Maraschio

Olimpiadi di italiano e giornate della lingua italiana 2017


Foto di Miur Social (@MiurSocial)

Ogni anno il Ministero dell’Istruzione, dell'Università e della RIcerca organizza le Olimpiadi di Italiano, una competizione che ha l’obiettivo di incentivare lo studio della lingua italiana nelle scuole e di sensibilizzare gli studenti a migliorare la padronanza dell’italiano attraverso una gara che si svolge in più fasi, a livello nazionale e internazionale.

Le Olimpiadi di Italiano sono rivolte agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado e organizzate in collaborazione con il Ministero per gli Affari Esteri e della Cooperazione internazionale, gli Uffici Scolastici Regionali, l'Accademia della Crusca, l'Associazione per la Storia della Lingua Italiana (ASLI), l’Associazione degli Italianisti (ADI), Rai Radio3, Rai Cultura, Rai Italia e il Premio Campiello Giovani.

La scadenza per l'iscrizione e le date delle tre fasi della VII edizione delle Olimpiadi di Italiano:

28 gennaio 2017: scadenza delle iscrizioni
7-8 febbraio 2017: gare di istituto
7 marzo 2017: gare semifinali
6 aprile 2017: finale nazionale a Torino

 

La finale nazionale si svolgerà giovedì 6 aprile 2017 a Torino, nell'ambito di una più ampia iniziativa culturale di valorizzazione della lingua e della letteratura italiana intitolata Giornate della lingua italiana in programma dal 5 al 7 aprile 2017.

Per maggiori informazioni consultare il sito delle Olimpiadi di italiano.

 

    Avvisi da Crusca

    • La lingua della storia dell'arte nel XX secolo. Roberto Longhi
    • "L'Italiano. Conoscere e usare una lingua formidabile"

      Ristampata la collana di volumi dedicati alla lingua italiana dalla collaborazione dell'Accademia con "La Repubblica": maggiori informazioni sono disponibili nella sezione "Notizie".

    • Vocabolario dantesco

      Uno strumento innovativo e aggiornato che permette di esplorare e comprendere pienamente il lessico di Dante: maggiori informazioni sono disponibili nella sezione "Scaffali digitali".

    Attività

    • La Piazza propone politiche di salvaguardia e attività di promozione del multilinguismo dell'Unione europea; 2007-in corso.

    • Archivio digitale integrato di materiali didattici, testi e documentazioni iconografiche e multimediali per la conoscenza allʹestero del patrimonio linguistico e storico‐culturale italiano, con particolare riguardo e destinazione a italiani all’estero di seconda e terza generazione; progetto FIRB; 2009-2013.

    • Creazione del Vocabolario del fiorentino contemporaneo; progetto finanziato dalla Regione Toscana, dal Comune di Firenze e dalla banca Federico Del Vecchio - gruppo Banca Etruria; 1994-1996/2011-in corso.

    Vai alla sezione