Agenda eventi

L M M G V S D
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31
 
 
 
 
 
Nicoletta Maraschio professoressa emerita dell'Università di Firenze
Monica Berté e Maurizio Fiorilla
Laura Boldrini all'Accademia della Crusca
Max Pfister e Massimo Fanfani

"Celeste e Galileo": la Compagnia delle Seggiole in scena a Villa il Gioiello


Sabato 27 ottobre e sabato 17 novembre sono i giorni nei quali va in scena Celeste e Galileo, spettacolo teatrale dedicato alla vita di Galilei, e in particolare al suo rapporto con la figlia Maria Celeste. Lo spettacolo è allestito a Villa il Gioiello a Firenze, dove lo scienziato soggiornò dal 1631 fino alla morte, nel 1642. Lo spettacolo, nato come una lettura radiofonica, è scritto e diretto da Marcello Lazzerini. Alleghiamo la scheda della Compagnia delle Seggiole per informazioni più approfondite.

Lo spettacolo viene messo in scena due volte durante le serata (alle 20.15 e alle 21.30). Al termine di ogni rappresentazione è organizzata una visita alla Casa di Galileo specificamente pensata per gli spettatori. È richiesta la prenotazione.

 

Lo spettacolo rientra nell'ambito di "Incontra la Crusca", iniziativa realizzata dall'Accademia in collaborazione con UniCoop Firenze e con la Città Metropolitana di Firenze e dedicata alla valorizzazione della storia e delle attività dell'istituzione. Maggiori informazioni sull'iniziativa, che prevede un fitto calendario di eventi, incontri, lezioni, spettacoli teatrali e musicali, sono disponibili nella sezione "Attività".

 

Quando: sabato 27 ottobre, sabato 17 novembre

Dove: Villa Il Gioiello, ore 20.15 e 21.30

Info e prenotazioni (dopo le ore 14,00): 333 2284784
 

 

Avvisi da Crusca

Attività

  • La Piazza propone politiche di salvaguardia e attività di promozione del multilinguismo dell'Unione europea; 2007-in corso.

  • Archivio digitale integrato di materiali didattici, testi e documentazioni iconografiche e multimediali per la conoscenza allʹestero del patrimonio linguistico e storico‐culturale italiano, con particolare riguardo e destinazione a italiani all’estero di seconda e terza generazione; progetto FIRB; 2009-2013.

  • Creazione del Vocabolario del fiorentino contemporaneo; progetto finanziato dalla Regione Toscana, dal Comune di Firenze e dalla banca Federico Del Vecchio - gruppo Banca Etruria; 1994-1996/2011-in corso.

Vai alla sezione