Agenda eventi

L M M G V S D
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31
 
 
La settimana della lingua italiana nel mondo a Malta - "Piccoli autori crescono"
Claudio Marazzini e Vittorio Sakaki
Passeggiate d'autore: "Claudio Tolomei, umanista del Cinquecento"

Suggerimenti per la composizione

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>

    Questo sito consente l'uso di contenuto HTML. Se imparare tutto l'HTML può spaventare, imparare a usare un piccolo numero di elementi HTML di base è molto semplice. Questa tabella fornisce un esempio per ogni elemento attivo su questo sito.

    Per maggiori informazioni, vedi le Specifiche HTML del W3C o utilizza il tuo motore di ricerca preferito per trovare un altro sito che spieghi l'HTML.

    Descrizione elementoCosa scriviCosa vedi
    Enfatizzato<em>Enfatizzato</em>Enfatizzato
    Evidenziato<strong>Evidenziato</strong>Evidenziato
    Citazione<cite>Citazione</cite>Citazione
    Testo codice utilizzato per mostrare il codice sorgente dei programmi<code>Codice</code>Codice
    Elenco non ordinato - utilizza <li> all'inizio di ogni voce dell'elenco<ul> <li>Prima voce</li> <li>Seconda voce</li> </ul>
    • Prima voce
    • Seconda voce
    Elenco ordinato - utilizza <li> all'inizio di ogni voce dell'elenco<ol> <li>Prima voce</li> <li>Seconda voce</li> </ol>
    1. Prima voce
    2. Seconda voce
    Gli elenchi definizione sono simili agli altri elenchi HTML. <dl> inizia l'elenco definizione, <dt> inizia il termine da definire e <dd> inizia la descrizione della definizione.<dl> <dt>Primo termine</dt> <dd>Prima definizione</dd> <dt>Secondo termine</dt> <dd>Seconda definizione</dd> </dl>
    Primo termine
    Prima definizione
    Secondo termine
    Seconda definizione

    La maggior parte dei caratteri inusuali può essere inserita direttamente senza problemi.

    Se incontri problemi, prova a utilizzare le entità carattere HTML. Un esempio comune può essere &amp; per il carattere e commerciale &. Per un elenco completo delle entità vedi la pagina entità dell'HTML. I caratteri disponibili includono:

    Descrizione carattereCosa scriviCosa vedi
    E commerciale&amp;&
    Maggiore di&gt;>
    Minore di&lt;<
    Virgolette&quot;"
  • Le linee e i paragrafi vengono riconosciuti automaticamente. Gli elementi <br /> a capo, <p> paragrafo e </p> chiuso paragrafo vengono inseriti automaticamente. Se i paragrafi non vengono riconosciuti è sufficiente aggiungere un paio di linee vuote.