Agenda eventi

L M M G V S D
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31
 
 
La settimana della lingua italiana nel mondo a Malta - "Piccoli autori crescono"
Claudio Marazzini e Vittorio Sakaki
Passeggiate d'autore: "Claudio Tolomei, umanista del Cinquecento"

Piazza delle Lingue 2010: L'italiano degli altri

Firenze, 27 - 31 maggio 2010

Presentazione

Accademia della Crusca

 

Piazza delle Lingue 2010

L'italiano degli altri

La Piazza delle Lingue intende essere un momento non solo di riflessione scientifica, ma anche di divulgazione, con tavole rotonde, letture e veri e propri momenti di spettacolo, sui temi dell'incontro delle lingue e del multilinguismo. Il tema di quest'anno è L'italiano degli altri.

 

L'italiano degli altri è certamente quello di chi vive fuori d'Italia e parla italiano perché è la lingua nazionale del proprio Paese o di una parte del proprio Paese (Svizzera, San Marino, Città del Vaticano), o perché egli stesso è di origine italiana (emigrato o figlio o nipote di emigrati). La definizione vale anche per chi, per libera scelta e, vorremmo dire, per "amore" si è fatto, attraverso lo studio o l'esperienza di vita, tramite appassionato all'estero della lingua e della cultura italiana: insegnante o "facilitatore" di contatti.

L'italiano degli altri è anche quello di chi, nato altrove, oggi sempre con maggiore frequenza e intensità è spinto dalle necessità della vita a migrare in Italia ed è costretto a confrontarsi - lui e i propri figli - con una nuova lingua (che è anche una diversa cultura). Pensiamo soprattutto alla complessa realtà scolastica di oggi e alle nuove prospettive che si aprono e, insieme, alla crescente presenza di scrittori di altra lingua materna che scelgono l'italiano, senza passare attraverso una traduzione.

Indirizzo: 
Accademia della Crusca, via di Castello 46
Firenze
Italia
Javascript is required to view this map.

Agenda

Programma:

 

Giovedì 27 maggio
Palazzo Medici-Riccardi, Sala “Luca Giordano”, ore 16:00

Convegno internazionale L’italiano degli altri. Insegnare italiano, lingua di incontro

 

I sessione
Saluti: ANDREA BARDUCCI (presidente della Provincia di Firenze); NICOLETTA MARASCHIO (presidente dell’Accademia della Crusca, Università di Firenze), AURELIANO BENEDETTI (presidente della Banca CR Firenze), ALESSANDRO MASI (segretario generale della Società “Dante Alighieri”), MARIANNE TOMI (addetto alla Cooperazione linguistica. Ambasciata di Francia in Italia), ANTONIO ROCCO (direttore di RTV Koper Capodistria, vicepresidente della Comunità Radiotelevisiva Italofona), CESARE ANGOTTI (direttore generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana).

Presiede FRANCESCO SABATINI (presidente onorario dell’Accademia della Crusca).

Interventi di EDOARDO SANGUINETI (scrittore), SILVIA MORGANA (Università di Milano - presidente dell’Associazione per la Storia della Lingua Italiana), BRUNO MORETTI (Universität Bern), CARLA MARELLO (Università di Torino), MASSIMO PALERMO (Università per Stranieri di Siena), CARMINE ABATE (scrittore).

Piazza della Signoria, ore 21:30
La Piazza delle luci
Installazione di GERRY HOFSTETTER: proiezioni sulla facciata di Palazzo Vecchio; musiche dal vivo di ROGER ENO (pianoforte).

***

Venerdì 28 maggio
Accademia della Crusca, Villa Medicea di Castello, ore 9:30 - 12:00

Convegno internazionale L’italiano degli altri. Insegnare italiano, lingua di incontro

 

II sessione
Saluti: LUCIO BATTISTOTTI (Direttore della Rappresentanza della Commissione Europea in Italia), Giovanni Di Fede (assessore alla Pubblica Istruzione della Provincia di Firenze).

Presiede SILVIA MORGANA (presidente dell’Associazione per la Storia della Lingua Italiana).

Interventi di SERGE VANVOLSEM (Katholieke Universiteit Leuven), BARBARA D’ANNUNZIO (Università “Ca’ Foscari”, Venezia), FABIO CAON (Università “Ca’ Foscari”, Venezia), MARIA OMODEO (COSPE, Firenze), GRAZIELLA FAVARO (Centro COME, Milano).

 

12:00 - 13:30
Per i 25 anni della Comunità Radiotelevisiva Italofona

Presiede NICOLETTA MARASCHIO (presidente dell’Accademia della Crusca).

Interventi di SERGIO ZAVOLI (presidente della Commissione parlamentare di Vigilanza della RAI), DINO BALESTRA (direttore generale della Radiotelevisione della Svizzera Italiana), MARCO SIMEON (direttore Relazioni istituzionali e Internazionali RAI), LOREDANA CORNERO (segretario generale della Comunità Radiotelevisiva Italofona), ALIOSHA CURAVIC (caporedattore di RTV Koper Capodistria), CARMEN LASORELLA (direttore di RTV San Marino), P. FEDERICO LOMBARDI (direttore di Radio Vaticana).

Con BIAGIO AGNES, IULIANA ANGHEL (Radio Romania Internazionale), PETRIT BECI (RTSH Albania), LUIGI COBISI (Italradio), VALMER CUSMA (Radio Pola), ANNA DONATO (RAI Internazionale), VITTORIO PANCHETTI, ALESSANDRA PARADISI (Conferenza Permanente dell’Audiovisivo Mediterraneo), MARINA PIZZI (TV2000).

Conclusioni di REMIGIO RATTI (presidente della Comunità Radiotelevisiva Italofona).

15:00 - 16:30
Convegno internazionale
L’italiano degli altri. Insegnare italiano, lingua di incontro

III sessione

Presiede TERESA POGGI SALANI (vicepresidente dell'Accademia della Crusca).

Interventi di MICHELE CORTELAZZO (Rete di Eccellenza dell'Italiano istituzionale - Università di Padova), FRANCA BOSC (Università di Milano - Ufficio Scolastico Regionale Piemonte), EDOARDO LUGARINI (Università di Milano - GISCEL Lombardia), ELENA DUSO (Università di Padova), DANIELA GOLFETTO (Associazione “Unica Terra”, Padova).

 

17:00 - 19:00
Tavola rotonda L’Italia all’estero: presenze linguistiche e culturali

Presiede PIERO BASSETTI (presidente di “Globus et locus”).

Saluti: FIORE RICCIARDELLI (ispettore delle Scuole Europee). Con ANTONIO CAPRARICA (giornalista RAI e scrittore), TATIANA CRIVELLI (Universität Zürich), PIER VIRGILIO DASTOLI (Consigliere della Commissione europea), HERMANN HALLER (City University of New York), VALERIA LALLI (Scuola Europea di Bruxelles II), MAURO PORRU (Presidente dell’Associação Brasileira de Professores de Italiano - Universidade Federal de Bahia), SERGE VANVOLSEM (Katholieke Universiteit Leuven).

 

21:30
Villa “Il Bel Riposo” – Castello

Mario Luzi racconta Paola Borboni

Con gli attori ANGELA CARDILE, VIRGINIO GAZZOLO e i musicisti MARCO ANGIOLONI (oboe), CLAUDIA ANICHINI (corno inglese e oboe), EMMA BROWN (corno inglese e oboe), ANNA SORGENTONE (oboe).

Ingresso libero su prenotazione: piazzadellelingue@crusca.fi.it; 055-454278

 

21:30
Ponte Vecchio – Lungarno Anna Maria Luisa de’ Medici
Tesori di luce

Installazione di GERRY HOFSTETTER: proiezioni sul Ponte Vecchio; musiche dal vivo del FLORENTIA SAXOPHONE QUARTET. In collaborazione con la Società Canottieri Firenze.

 

La Crusca aperta
Venerdì 28 maggio
visite guidate alla Sala delle Pale e alla Biblioteca.
Su prenotazione: piazzadellelingue@crusca.fi.it, tel. 055 454278

 

Sabato 29 maggio
Biblioteca delle Oblate

 

16:00
Laboratorio
Lingua, intercultura, creatività attraverso le canzoni

con FABIO CAON (Università “Ca’ Foscari”, Venezia)

 

17:00
Tavola rotonda
“La mia lingua, la mia lingua”

scrittori di altra madre lingua che scrivono in italiano

Cooordina ANNA FRABETTI (Université de Strasbourg); con gli scrittori CARMINE ABATE, SUMAYA ABDEL QADER, ANILDA IBRAHIMI, AMARA LAKHOUS, MIA LECOMTE e con FURIO BRUGNOLO (Università di Padova) e GABRIELLA CARTAGO (Università di Milano).

 

21:30
Teatro della Pergola
Dedicato a Pier Paolo Pasolini

Con VIRGINIO GAZZOLO (attore); FABIANO FANTINI (attore); VÉRONIQUE NAH (attrice, Compagnia Piccoli Principi); STEFANO ALBARELLO (canto, chitarra battente, pandouri), GIOVANNI CALCATERRA (contrabbasso), MARCO FABBRI (bandoneon, fisarmonica), EVANGELOS MERKOURIS (canto, oud, bouzouki), MARIA CHIARA MORANDI (flauti traversi); MARCO MUZZATI (percussioni, santouri); GIULIA PERI (soprano), FABIO MUREDDU (violoncello).
Ingresso libero.

 

Lunedì 31 maggio

16:00 - 19:00
Gabinetto Scientifico Letterario G.P. Vieusseux – Palazzo Strozzi, Sala Ferri

Tavola rotonda “Tu vuo’ fare l’italiano”. Esperienze di contatti linguistici
Nell’ambito del progetto Knowledge Sharing (Provincia di Firenze - Fondo Sociale Europeo); in collaborazione con Middlebury College School in Italy.

Saluti: ENZO CHELI (presidente del Gabinetto G.P. Vieusseux)

Apertura: BEPPE SEVERGNINI (giornalista e scrittore), La lingua masochista. Scoperte e sorprese di un viaggiatore.

Coordina GIOVANNI PUGLISI (rettore IULM - Libera Università di Lingue e Comunicazione, Milano); con ANDREA CICCARELLI (Indiana University), ROSA CUDA (direttore di Middlebury College School in Italy, Firenze), MARCEL DANESI (University of Toronto), TULLIO DE MAURO (Università “La Sapienza”, Roma), HERMANN HALLER (Queens College and Graduate Center, City University of New York), ANNA LOVE (studentessa del Middlebury College), EMANUELA PIEMONTESE (Università “La Sapienza”, Roma).

 

Coordinatore
Domenico De Martino

Staff organizzativo
Giuseppe Abbatista
Paolo Belardinelli
Eleonora Bolletta
Silvia Franchini
Daniele Gardenti
Vera Gheno
Alessio Misuri
Raffaella Setti
Giulia Stanchina
Maria Cristina Torchia

Grafica
Francesco Carpi Lapi

Stampa
Stabilimento Grafico Commerciale

 

 

 

 

 

 

Gli eventi di oggi

Legenda:
 Organizzato dalla Crusca
 In collaborazione con la Crusca

Ultimi libri segnalati

  • La storia della lingua italiana tra Otto e Novecento. Nascita di una disciplina
  • La catafora nell'italiano contemporaneo. Aspetti teorici, descrittivi ed esplicativi
  • «Scugnizzo». Una parola nella storia
Vai alla sezione