Agenda eventi

L M M G V S D
 
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
 
Max Pfister e Massimo Fanfani
I partecipanti alla tavola rotonda
Leonardo Bieber, pres. Commissione Cultura Firenze e Domenico De Martino
29/09 C. Marazzini e B. Albanese

I Convegno nazionale di Storia del pensiero linguistico e semiotico. Stato dell’arte e casi di studio

Roma, 17 - 18 settembre 2018

Presentazione

La Sapienza Università di Roma

CISPELS (Coordinamento intersocietario per la Storia del pensiero linguistico e semiotico)

 

I Convegno nazionale di Storia del pensiero linguistico e semiotico

Stato dell’arte e casi di studio

 

17-18 settembre 2018

Villa Mirafiori, via Carlo Fea 2, Roma

COMITATO SCIENTIFICO
Oltre agli organizzatori, include i membri del coordinamento scientifico CISPELS, con rappresentanti di tutte le società scientifiche coinvolte, sotto la responsabilità della prof. Savina Raynaud (Università Cattolica di Milano).

COMITATO ORGANIZZATORE DELLA "SAPIENZA"
Proff. Marina De Palo, Stefano Gensini (cattedre di Filosofia del linguaggio).

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA
F. Diodato, C. Falco, M. Servilio, M. Tardella

ISCRIZIONE
Per la partecipazione al convegno è prevista una quota di iscrizione di 50 euro per gli strutturati e 20 euro per i non strutturati.

Una postazione per la registrazione degli ospiti sarà a disposizione nei due giorni del convegno.

PER INFORMAZIONI
Email: labsil@uniroma1.it

Facebook: https://www.facebook.com/labSilSapienza

 

Il programma del convegno è disponibile nella sezione "Correlati e info" e sul sito della Sapienza.

Indirizzo: 
via Carlo Fea 2
Roma, RM
Italia
Javascript is required to view this map.

Correlati e Info

Gli eventi di oggi

Legenda:
 Organizzato dalla Crusca
 In collaborazione con la Crusca

Ultimi libri segnalati

  • Viaggio nella grammatica. Esplorazioni e percorsi per i bambini della scuola primaria
  • Intorno a Dante. Ambienti culturali, fermenti politici, libri e lettori nel XIV secolo
  • L'opera italiana: lingua e linguaggio
Vai alla sezione