Agenda eventi

L M M G V S D
 
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
 
Max Pfister e Massimo Fanfani
I partecipanti alla tavola rotonda
Leonardo Bieber, pres. Commissione Cultura Firenze e Domenico De Martino
29/09 C. Marazzini e B. Albanese

Convegno Maestri di lingue tra metà Cinquecento e metà Seicento

Siena, 12 - 13 aprile 2018

Presentazione

UniStraSi - Università per Stranieri di Siena

CIRSIL Centro Interuniversitario di Ricerca sulla Storia degli Insegnamenti Linguistici
DADR Dipartimento di Ateneo per la Didattica e la Ricerca

SSDS Dottorato in
Linguistica storica, Linguistica educativa e Italianistica. L'italiano, le altre Lingue e Culture

1917-2017: Scuola di lingua italiana per stranieri di Siena

 

Convegno

Maestri di lingue tra metà Cinquecento e metà Seicento

Siena, Piazza Carlo Rosselli, 27-28
12-13 aprile 2018 

Comitato scientifico: Carmen Castillo Peña, Pierangela Diadori, Giovanni Iamartino, Giada Mattarucco, Nadia Minerva, Stefania Nuccorini, Massimo Palermo, Federica Ricci Garotti, Maurizio Sangalli, Félix San Vicente Santiago, Anne Schoysman
Comitato organizzatore: Caterina Canneti, Giuseppe Caruso, Giada Mattarucco, Elena Monami, Chiara Murru, Nicoletta Spinolo

 

Il programma del convegno è disponibile nelle sezioni "Agenda", "Correlati e info" e sul sito ufficiale.

Indirizzo: 
piazza Carlo Rosselli 27/28
Siena, SI 53100
Italia
Javascript is required to view this map.

Agenda

Programma:

12 aprile 2018
11.00
Saluti di Pietro Cataldi, Rettore dell’Università per Stranieri di Siena, Massimo Palermo, Direttore del DADR, Dipartimento di Ateneo per la Didattica e la Ricerca e Félix San Vicente, Direttore del CIRSIL
Presiede Giovanna Frosini, Coordinatrice del Dottorato in “Linguistica storica, Linguistica educativa e Italianistica. L’italiano, le altre Lingue e Culture”
Hermann W. Haller (Queens College & Graduate Center, City University of New York)
John Florio e Claudius Holyband: i dialoghi didattici di due maestri nell’Inghilterra rinascimentale
Donatella Montini (Sapienza Università di Roma)
“Italus ore, Anglus pectore”: didattica della lingua e pragmatica storica nei dialoghi anglo-italiani di John Florio
Anna Antonini (Scuola Normale Superiore di Pisa), Nicoletta Maraschio (Università degli Studi di Firenze - Accademia della Crusca)
Alessandro Citolini tra arte della memoria e insegnamento della lingua
Lucilla Pizzoli (Università degli Studi Internazionali di Roma)
Giovanni Torriano e i Choyce Italian Dialogues (1657)
Discussione
13.10 Buffet
14.30

Presiede Nadia Minerva (Università degli Studi di Catania)
Patrizia Bertini Malgarini (Università LUMSA di Roma), Ugo Vignuzzi (Sapienza Università di Roma)
Il volgare nella didattica del latino nel secondo Cinquecento: le Institutiones grammaticae di Aldo Manuzio
Elisabetta Barale (Università degli Studi di Torino)
I Dialogues françois pour les jeunes enfants dell’Officina Plantiniana: un punto d’incontro tra insegnamento linguistico e dibattito culturale
Antonella Amatuzzi (Università degli Studi di Torino)
Glaude Luython et Nathanael Duez: deux maîtres de langues “passeurs” de savoir dans les Pays Bas des XVIe et XVIIe siècles

15.45

Presiede Laura Ricci (Università per Stranieri di Siena)

Pierre Swiggers, Sara Szoc (KU Leuven)
Il maestro di lingue della Institutiones Linguae Italicae (1649)
16.15
Elżbieta Jamrozik (Uniwersytet Warszawski)
Le grammatiche di François Mesgnien-Meniński
Giada Mattarucco (Università per Stranieri di Siena)
Diomede Borghesi e Girolamo Buoninsegni lettori di lingua toscana a Siena
Discussione
17.10 Pausa caffè
17.30 Sessione aperta I

Presiede Félix San Vincente Santiago (Università di Bologna-Forlì)
Andrea Nava, Luciana Pedrazzini (Università degli Studi di Milano)
ELT-ARCH ITALY: un archivio storico di materiali per l’insegnamento della lingua inglese in Italia
18.00 Assemblea del CIRSIL

 

13 aprile 2018
9.30

Presiede Beatrice Garzelli (Università per Stranieri di Siena)
Daniela Capra (Università di Modena e Reggio Emilia)
Il glossario spagnolo-italiano di Alfonso de Ulloa: un testo didattico
Carmen Castillo Peña (Università degli Studi di Padova), Félix San Vicente Santiago (Università di Bologna-Forlì)
Progetto Epigrama di grammatiche di spagnolo per italofoni: Alessandri (1560 ) Miranda (1566) e Franciosini (1624), edizioni on-line

Anna Polo (Università degli Studi di Padova)
El enfoque contrastivo en Il paragone della lingua toscana et castigliana (1560)
Marie-Hélène Maux (Université de Strasbourg)
Juan de Luna y sus diálogos
Discussione
11.15 Pausa caffè
11.45

Presiede Claudia Buffagni (Università per Stranieri di Siena)
Marialuisa Caparrini (Università di Ferrara)
Insegnare a leggere il tedesco nel XVI secolo: il Teutsches Syllabierbchlein di Sebastian Helber
Federica Ricci Garotti (Università di Trento)
Valentin Ickelsamer: il primo maestro di lettura e grammatica tedesca
Sylvia Thiele (Johannes Gutenberg Universität Mainz)
La didattica del plurilinguismo: analisi didattico-linguistiche di “grammatiche” pubblicate a Venezia nel Cinquecento e nel Seicento
Anna Di Toro, Luigi Spagnolo (Università per Stranieri di Siena)
La nascita degli studi cinesi in Europa: i missionari gesuiti come maestri di lingua e i maestri di lingua dei missionari
Discussione
13.30 Pausa pranzo
15.00
Sessione aperta II

Presiede Monica Barsi (Università degli Studi di Milano)
Hugo Lombardini (Università di Bologna)
Criteri per l’edizione della traduzione del nuovo metodo di Porto Reale di Gennaro Sisti
Alessandro Cifariello (Università degli Studi “G. D’Annunzio” Chieti-Pescara)
L’insegnamento delle lingue slave in Italia a livello accademico dal 1865 al 1917
Valentina Ripa (Università di Salerno)
La aportación de Carlo Boselli a la revista «Le lingue estere»
Cristina Brancaglion (Università degli Studi di Milano)
Madame Jean-Louis Audet, ‘maestra’ di pronuncia nella Montréal di metà ‘900
16.30
Conclusioni
 

 

Gli eventi di oggi

Legenda:
 Organizzato dalla Crusca
 In collaborazione con la Crusca

Ultimi libri segnalati

  • Viaggio nella grammatica. Esplorazioni e percorsi per i bambini della scuola primaria
  • Intorno a Dante. Ambienti culturali, fermenti politici, libri e lettori nel XIV secolo
  • L'opera italiana: lingua e linguaggio
Vai alla sezione