Convegno intersocietario Le discipline glottologico-linguistiche tra ricerca e didattica, oggi. Quali prospettive per gli humaniora?

Udine, 9 febbraio 2018

Presentazione

AISV - Associazione Italiana Scienze della Voce

ASLI - Associazione per la Storia della Lingua Italiana

AItLA - Associazione Italiana di Linguistica Applicata

DILLE - Società Italiana di Didattica delle Lingue e Linguistica Educativa

SIG - Società Italiana di Glottologia

ALI - Società di Linguistica Italiana

 

Convegno intersocietario

Le discipline glottologico-linguistiche tra ricerca e didattica, oggi
Quali prospettive per gli humaniora?

 

Università degli Studi di Udine

Sala Convegni Roberto Gusmani

venerdì 9 febbraio 2018, ore 9.15-16.30

Il convegno si propone come momento di riflessione su alcuni temi che interessano l’ambito glottologicolinguistico e, più in generale, l’area delle discipline umanistiche. Attraverso un dialogo costruttivo con gli organi istituzionali quali il Ministero dell’istruzione, dell'università e della ricerca (MIUR), la Conferenza dei rettori delle università italiane (CRUI) e il Consiglio Universitario Nazionale (CUN), con il Consiglio nazionale dei garanti della ricerca (CNGR) e con l’Agenzia nazionale di valutazione del sistema universitario e della ricerca (ANVUR), le Società promotrici dell’evento, SIG insieme a SLI, DILLE, ASLI, AItLA e AISV, apriranno il dibattito su temi cruciali per il nostro settore (ma non solo), come la valutazione delle riviste, dei progetti ricerca anche internazionali, della didattica; la formazione degli insegnanti; il dottorato di ricerca. Sullo
sfondo del convegno c’è inoltre l’attenzione al complesso tema della riorganizzazione dei saperi che deve essere oggetto di vigile attenzione da parte delle nostre Società. Il convegno offrirà l’occasione per una ricognizione dei cambiamenti che hanno coinvolto i nostri campi disciplinari sia in materia di didattica che di ricerca, intorno alle quali apriremo il dibattito tra quanti interverranno all’iniziativa intersocietaria.
Il convegno prevede interventi istituzionali e due tavole rotonde con dibattito aperto al pubblico.
 

Interventi:
Marco Mancini
(MIUR, Capo Dipartimento per la formazione superiore e per la ricerca)
Alberto F. De Toni (CRUI, Segretario generale)
Carla Barbati (CUN, Presidente)
Andrea Lenzi (CNGR, Presidente)
Andrea Graziosi (ANVUR, Presidente)
Guido Baldassarri (CUN, Coordinatore Comitato di Area 10) (da confermare)
Michela Cennamo (ANVUR, GdL)
Marco Abate (CUN, Coordinatore Commissione didattica)
Francesca M. Dovetto (CUN, Vice Coordinatrice Commissione didattica)
 

Tavole rotonde:
La didattica universitaria delle discipline glottologico-linguistiche e la formazione all’insegnamento
Intervengono i presidenti AISV (Franco Cutugno), AItLA (Anna De Meo), ASLI (Michele Cortelazzo), DILLE (Elisabetta Bonvino), SIG (Raffaella Bombi), SLI (Anna Thornton).
Tecnologie e metodologie per l'insegnamento nella didattica di base. Le discipline
glottologico-linguistiche

Intervengono Tommaso Minerva (SIe-L, Presidente), Raffaella Bombi (e-Learning con Moodle), Giuliana Giusti (MOOC), Anna De Meo (CLAOR).

 

Indirizzo: 
via Petracco 8
Udine, UD
Italia
Javascript is required to view this map.

Ultimi libri segnalati

  • Dialetto e società
  • L'origine dei plurali italiani in -e e in -i
  • Trasversalità delle lingue e dellʼanalisi linguistica
Vai alla sezione