Agenda eventi

L M M G V S D
 
 
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31
 
 
 
 
 
 
 
La copertina
Festeggiamenti per Nicoletta Maraschio
Nicoletta Maraschio intervistata da Cinzia Fiorato
Nicoletta Maraschio professoressa emerita dell'Università di Firenze

Presentazione del volume Italiano per il mondo. Banca, commerci, cultura, arti, tradizione


12/04/2013

Economisti e linguisti hanno avuto l’opportunità di interrogarsi sul complesso rapporto che intreccia lingua, cultura e sviluppo economico, oggi come nel passato. Il ruolo e la diffusione dell’italiano nel mondo e per il mondo, così come dei commerci e dell’economia italiani, sono stati al centro di una stimolante discussione all’interno della Biblioteca del Quirinale, Istituzione che per volere del Presidente Napolitano è diventata, sempre più e a tutti gli effetti casa degli italiani.
Italiano per il mondo è il titolo di questo volume, che intende evidenziare la proiezione geografica e la diffusione storica della nostra lingua, come grande lingua di cultura internazionale, fattore storicamente trainante del processo unitario nazionale, ma anche veicolo del lavoro e del “saper fare” italiano, oggi come ieri, così come riaffermato dagli interventi di Gianni Letta, Mario Sarcinelli, Fabio Cerchiai, Nicoletta Maraschio e Francesco Sabatini.

Nel passato infatti la lingua italiana ha lasciato un’impronta ben marcata in importanti settori del lessico di tutte le lingue europee, nella finanza e nel  commercio, nelle arti figurative, nell’architettura e nel canto. Ma ancora oggi l’ampia circolazione internazionale di termini della moda, della gastronomia e della musica italiane testimonia la diffusione della nostra lingua che si accompagna ad una cultura materiale ovunque riconosciuta e apprezzata.
L’Accademia della Crusca rinnova, anche in questo modo, il proprio compito di valorizzazione e promozione della lingua italiana, consapevole che una lingua viaggia a bordo di una cultura, ma si diffonde di pari passo con l’economia, i commerci, le arti e le tradizioni proprie della società di cui fa irrinunciabilmente parte.
Il volume, non a caso pubblicato grazie al contributo della Federazione delle Banche delle Assicurazioni e della Finanza (FeBAF), si rivolge al grande pubblico e vuole coniugare il rigore dello studio scientifico, con un ricco apparato iconografico e una chiara leggibilità. È in vendita in libreria e sul sito dell’Accademia della Crusca (www.edizionidicrusca.it) al prezzo di 25 euro.
Alla presentazione del volume hanno partecipato: Lucrezia Ruggi d’Aragona (Capo servizio Biblioteca - Segretariato Generale Presidenza della Repubblica), Nicoletta Maraschio (Presidente dell’Accademia della Crusca), Fabio Cerchiai (presidente della
Federazione Banche Assicurazioni Finanza – FeBAF), Mario Sarcinelli (vicepresidente Associazione Bancaria Italiana – ABI), Gianni Letta, Giada Mattarucco (curatrice del volume), Francesco Sabatini (presidente onorario dell’Accademia della Crusca). 

Ultimi comunicati

Vai alla sezione