Agenda eventi

L M M G V S D
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31
 
 
 
 
 
 
Il gruppo dei relatori
Una lettera autografa di Alessandro Manzoni
Mostra "Napoleone e la Crusca"
Le prime quattro edizioni del Vocabolario (foto di G. Tatge, Regione Toscana)

Premio Adriana Tramontano


09/11/2017

Venerdì 10 novembre 2017 alle ore 12.00 nella Villa medicea di Castello, sede dell’Accademia della Crusca, si terrà la premiazione degli studenti vincitori della sesta edizione del Premio Adriana Tramontano. Durante la cerimonia, presieduta da Claudio Marazzini, presidente dell’Accademia, saranno premiati i candidati:

  • Giulia D'Ascenzo - diplomata presso il Liceo “Cicognini” di Prato
  • Giovanni Desideri - diplomato presso il Liceo Linguistico Internazionale ‘Machiavelli’ di Firenze

L’Accademia della Crusca intende ricordare in questo modo Adriana Tramontano, insegnante molto stimata e amata del Liceo Dante di Firenze, che ha formato più generazioni di studenti. La Prof.ssa Tramontano ha destinato un generoso lascito testamentario all’Accademia, segno eloquente dei suoi interessi culturali e della sua sensibilità nei confronti della lingua italiana e dell’istituzione che da secoli la studia e la diffonde.

Al Premio hanno partecipato giovani diplomati della Regione Toscana che hanno conseguito la maturità nell’anno scolastico 2016/2017 con cento centesimi e ottenendo anche il massimo dei voti (15 su 15) nella prova scritta di italiano. Nel mese di ottobre 65 ragazzi provenienti da tutta la Regione hanno affrontato una prova scritta proposta da una commissione dell’Accademia. Ai due vincitori va una borsa di studio di 1.000 euro ciascuno, come apprezzamento per la sicura e ricca competenza della lingua italiana dimostrata e come incoraggiamento per il proseguimento dei loro studi.

 

La centralità dell’italiano per la crescita e la formazione degli studenti
Progetto Crusca-MIUR

 

Il 10 novembre 2017, dalle ore 14.00 alle ore 18.00 nella Villa medicea di Castello, sede dell’Accademia della Crusca, si svolgerà il seminario conclusivo del progetto La centralità dell’italiano per la crescita e la formazione degli studenti, realizzato nell’a.s. 2016-2017 in collaborazione con il MIUR. Il seminario, introdotto da Claudio Marazzini, presidente dell’Accademia, e Rosa De Pasquale, Capo Dipartimento del MIUR, è una significativa occasione di incontro e di confronto tra le varie realtà scolastiche del territorio nazionale, in cui vengono presentati e commentati i materiali di lavoro e i percorsi didattici realizzati da circa 90 scuole che hanno aderito al progetto.

Parteciperanno docenti e dirigenti scolastici delle scuole della Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Trentino, Liguria, Umbria, Lazio, Marche, Campania, Basilicata, Puglia, Calabria, Sardegna e Sicilia, che hanno messo in atto iniziative di promozione linguistica e realizzato materiali informativi/formativi destinati al personale docente, insieme a percorsi didattici destinati agli studenti, al fine di arricchire la competenza lessicale e promuovere un uso corretto della lingua italiana.

Tutti i materiali di lavoro sono pubblicati sul sito www.cruscascuola.it.

 

Ufficio Stampa: 055-454277 / 055-454278 / 392-3478421 / ufficiostampa@crusca.fi.it www.accademiadellacrusca.it

 

Ultimi comunicati

Vai alla sezione