Agenda eventi

L M M G V S D
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
 
 
 
 
Hans Goebl, Bruno Moretti, Gaetano Berruto
Pagina d'entrata
Le responsabili social dell'Accademia a "Pazza idea" 2015
Claudio Marazzini, Ludovica Maconi, Vittorio Coletti, Maria Agostina Cabiddu

L'Accademia della Crusca a Fiera Didacta Italia 2018


18/10/2018

Firenze, 18 ottobre 2018

L’Accademia della Crusca è presente alla seconda edizione della Fiera Didacta Italia che si svolge a Firenze alla Fortezza da Basso da giovedì 18 a sabato 20 ottobre 2018, manifestazione rivolta a docenti, studenti e professionisti del settore scuola e tecnologia, dedicata quest’anno all’astrofisica fiorentina Margherita Hack. Tra gli ospiti Mogol, Umberto Galimberti e Francesco Sabatini (Presidente Onorario dell’Accademia della Crusca). Nella giornata di apertura, giovedì 18 ottobre, è prevista la partecipazione del Ministro dell’Istruzione Marco Bussetti.

L’Accademia della Crusca partecipa con un proprio spazio espositivo allo stand 12 del Padiglione Cavaniglia. Qui durante tutta la manifestazione sarà possibile incontrare il personale che si occupa dei progetti dell’Accademia dedicati dalla Scuola e visionare o acquistare le nostre pubblicazioni. La Crusca inoltre organizza quattro seminari che si terranno tutti nella Sala L4 - Palazzina Lorenese.

 

- Giovedì 18 ottobre, dalle 14 alle 16 Daniele D’Aguanno (Università degli studi di Napoli, l’Orientale) terrà il seminario “La valutazione degli scritti di italiano. Il seminario intende discutere le buone pratiche di valutazione formativa e sommativa della lingua scritta all’altezza delle scuole superiori. Particolare attenzione sarà data alla prospettiva testuale delle correzioni formative e alla preparazione di rubriche valutative nel quadro della didattica per competenze. Il seminario è rivolto in particolare ai docenti d’italiano delle scuole secondarie di 2° grado.

- Venerdì 19 ottobre, dalle 11.15 alle 13.15 Ilaria Pecorini e Anna Valeria Saura (docente comandata presso l’Accademia e docente collaboratrice della Crusca) terranno il seminario “Le risorse in rete della Crusca: proposte per una didattica rinnovata. L’Accademia della Crusca ha realizzato molteplici iniziative sulla didattica dell’italiano rivolte ai docenti e alle scuole di ogni ordine e grado, dai corsi di formazione presso la sede di Firenze, a interventi progetti formativi presso scuole italiane e università straniere.  Nel corso del seminario saranno illustrati i materiali prodotti dagli esperti dell’Accademia e dai docenti che seguono le sue iniziative formative, tutti consultabili sul sito www.cruscascuola.it. Si sperimenteranno inoltre alcuni percorsi didattici sulla lingua di Galileo e sulle parole del cibo. Il seminario è rivolto a docenti di italiano di tutti e tre gli ordini di scuole. Si consiglia di portare il computer o il tablet.

 

- Venerdì 19 ottobre, dalle 14 alle 16 Francesco Sabatini (Presidente Onorario dell’Accademia della Crusca) terrà il seminario “Variazione della norma e varietà di tipi di testo. Una riflessione sul modello delle tipologie testuali elaborato da Sabatini, che permette di analizzare scientificamente tutti i tipi di testo, e si basa sul criterio unico del vincolo imposto dall’autore al destinatario sulla interpretazione del testo. Durante l’incontro si discuterà insieme all’autore sull’applicazione di questa classificazione, e sulla sua utilità didattica nell’analisi di testi costruiti in modo diverso. Il seminario è rivolto a docenti di italiano di tutti e tre gli ordini di scuole.

 

- Sabato 20 ottobre, dalle 11.15 alle 13.15 Carla Marello (Università di Torino e Accademica della Crusca) terrà il seminario “Lessicografie digitali: l’uso del vocabolario nella didattica dell’italiano. Il seminario si propone di illustrare i principali dizionari italiani monolingui in rete con l’obiettivo di rilevare i molteplici tipi di informazione ricavabili e far notare caratteristiche dell’italiano che emergono bene con l’uso dei dizionari digitali. Si faranno vedere esempi di lavoro su testi della letteratura italiana del passato con l’uso delle cinque edizioni del Vocabolario degli Accademici della Crusca on line, del Tommaseo Bellini on line, del Vocabolario Treccani. Il seminario è rivolto soprattutto a docenti di italiano delle scuole sec. di 1° grado e del biennio delle sec. di 2° grado. Si consiglia di portare il computer o il tablet.

 

Dopo il successo della prima edizione, alla quale hanno partecipato oltre 20mila visitatori e 4mila docenti, la Fiera quest’anno è ancora più grande: oltre 31mila metri quadrati di spazi espositivi, 200 espositori italiani ed esteri e 6mila docenti già iscritti; oltre 470 eventi. Fiera Didacta Italia è organizzata da Firenze Fiera in collaborazione con Miur, Regione Toscana, Comune di Firenze, Camera di Commercio di Firenze, Unioncamere, Didacta International, Camera di Commercio Italiana per la Germania (ITKAM) e di Destination Florence Convention & Visitors Bureau.

 

Sito ufficiale della manifestazione: http://fieradidacta.indire.it

Programma scientifico: http://fieradidacta.indire.it/programma-scientifico

Informazioni per partecipare: http://fieradidacta.indire.it/modalita-di-partecipazione

 

Ultimi comunicati

Vai alla sezione