Agenda eventi

L M M G V S D
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31
 
 
La settimana della lingua italiana nel mondo a Malta - "Piccoli autori crescono"
Claudio Marazzini e Vittorio Sakaki
Passeggiate d'autore: "Claudio Tolomei, umanista del Cinquecento"

Sistemazione dell'Archivio e realizzazione del nuovo sito web dell'Accademia della Crusca


Sistemazione definitiva di manoscritti antichi e moderni dell’archivio storico, realizzazione di un software per la catalogazione informatica, costituzione del sito web; progetto finanziato dall’Ente Cassa di Risparmio di Firenze; 2001-2003.

 

Vedi nella sezione Valorizzazione del patrimonio

 

  • Realizzazione del nuovo sito web dell’Accademia

Rinnovando e ampliando il proprio sito Web (esistente fin dal 1996), l’Accademia della Crusca ha anzitutto messo a disposizione del pubblico mondiale l’informazione più ampia possibile sul proprio patrimonio storico, sulle proprie strutture e sulle proprie attività. Ma ha anche cercato un compito più generale, istituendo servizi speciali, proponendo materiali per la riflessione e creando “punti d’incontro” tra gli utenti: ha voluto insomma offrire occasioni per far crescere nei frequentatori del sito la parte profonda del loro interesse per la lingua italiana e, per questa via, anche la loro "cultura linguistica" di base.

La “seconda edizione del sito è stata inaugurata nel settembre del 2002 con una presentazione che ha suscitato largo interesse a livello nazionale e internazionale.
Il sito web 2002 ha svolto per dieci anni la funzione di raccogliere, smistare, rendere disponibile al largo pubblico una grande quantità di informazione qualificata in materia linguistica. Le pagine del sito hanno costituito non solo un biglietto da visita virtuale dell’Accademia, ma anche un vero e proprio portale della lingua italiana, articolato in otto sezioni principali che individuavano i punti cardine della storia passata e delle attività in corso: L’Accademia, Storia, Attività, Pubblicazioni, Notiziario, Biblioteca virtuale, Lingua in rete, Stravizzi.
Il contenuto era poi organizzato in molte sottosezioni, in cui le informazioni sono accessibili sia nella forma della libera consultazione, sia attraverso numerosi motori di ricerca specifici che consentivano il reperimento veloce di dati, nel caso che l’utente sapesse precisamente cosa voleva trovare. Questa duplice possibilità ha favorito il contatto con un pubblico diversificato, non solo quindi con gli specialisti, ma con tutti coloro che avessero curiosità e interesse per la lingua italiana e per i molti mezzi anche informatici con cui è oggi possibile studiarla.
Molti sono i progetti multimediali realizzati dall’Accademia messi a disposizione del pubblico nella sezione Biblioteca virtuale: importanti banche dati sui principali strumenti di studio e analisi della lingua, in particolare grammatiche e dizionari antichi e moderni. Questa doppia modalità di accesso è stata estremamente funzionale anche per muoversi all’interno della sezione Lingua in rete, forse la più dinamica di tutto il sito, in quanto progettata e realizzata per tenere aperto un continuo dialogo con gli utenti che hanno potuto inviare quesiti linguistici e notizie sui neologismi, ma soprattutto consultare in rete le numerose risposte ai dubbi proposti e le schede dedicate alle parole nuove, raccolte in una banca dati indicizzata.
Il sito web dall’ottobre 2002 al novembre 2011 ha avuto un totale di circa 720.000 visite con oltre 200 milioni di contatti. La media mensile del 2011 è stata di circa 160.000 visite (oltre 5.000 al giorno) con 4 milioni di contatti.
Visto il volume di consultazione, all’interno di un mondo informatico e di una comunicazione web in continua e rapida evoluzione, nel 2011 l’Accademia ha avviato la progettazione e la realizzazione di una nuova versione del suo sito web, che entrerà in funzione nel 2012, nel quarto centenario dell’uscita della prima edizione del Vocabolario.
 

Gli eventi di oggi

Legenda:
 Organizzato dalla Crusca
 In collaborazione con la Crusca

Avvisi da Crusca

  • Incontro 100 anni dello Zingarelli. 100 anni di lingua italiana

    Bologna, 15 dicembre 2017. Maggiori informazioni sono disponibili nella sezione "Eventi".

  • La lingua della storia dell'arte nel XX secolo. Roberto Longhi
  • "L'Italiano. Conoscere e usare una lingua formidabile"

    Ristampata la collana di volumi dedicati alla lingua italiana dalla collaborazione dell'Accademia con "La Repubblica": maggiori informazioni sono disponibili nella sezione "Notizie".