Agenda eventi

L M M G V S D
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31
 
 
I partecipanti
Fabio Boni, Claudio Marazzini, Cristina Giachi e Aureliano Benedetti
Il presidente Marazzini a Siena per le "Passeggiate d'autore"

Archivio digitale


In linea la possibilità di ricerche sui documenti dell’Archivio dell’Accademia della Crusca; con finanziamenti dall'Associazione Amici dell’Accademia della Crusca-Onlus, dall'Ente Cassa di Risparmio di Firenze, dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia, dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dallo SDIAF; 2003.

L'Archivio digitale dell'Accademia della Crusca fornisce agli studiosi un innovativo strumento di ricerca che agevola la consultazione dei documenti (oltre 1450 unità archivistiche fra volumi, faldoni, buste, quaderni, schedari), salvaguardandone i diritti di autore e di proprietà.
In fase di continuo aggiornamento, l'Archivio digitale al momento comprende:
 
  • la Guida di descrizione dell’Archivio, a livello di Serie e di Sottoserie (pubblicata anche a stampa: Guida all’Archivio dell’Accademia della Crusca, a cura di E. Benucci e M. Poggi. Con la collaborazione di F. Fiorelli e G. Stanchina, Firenze, presso l’Accademia della Crusca, 2007)
  • l’inventario e la descrizione a livello di unità archivistica dei 1450 pezzi che compongono l’Archivio Storico
  • l’inventario, la descrizione a livello di unità documentaria e la digitalizzazione di tutte le carte preparatorie per le prime due edizioni del Vocabolario (1612 e 1623)
  • la digitalizzazione della copia manoscritta pronta per la stampa della prima edizione del Vocabolario
  • l’inventario e la descrizione a livello di unità documentaria di tutte le carte del fondo Lezioni, Rapporti, Elogi (1812-1921) costituito da 173 manoscritti. Sono state trascritte e digitalizzate dieci lezioni inedite di particolare interesse
  • l’approfondimento del ruolo in Accademia degli accademici scienziati e individuazione, schedatura, descrizione e digitalizzazione dei loro documenti conservati in Archivio nell’ambito del progetto Fonti per la storia dell’italiano con particolare riferimento alla lingua della scienza
  • la digitalizzazione degli otto Diari antichi (1586-1764) nell’ambito del progetto Valorizzazione e conservazione del patrimonio archivistico  dell’Accademia della Crusca
  • la digitalizzazione degli Atti accademici della Crusca (1819-1923)
  • la catalogazione informatica del Fondo archivistico Gabriella Giacomelli
  • le schede  dell’Authority file relative ai 1284 Accademici e Soci corrispondenti dell’Accademia, dalla fondazione al  dicembre 2011, nell’ambito del progetto dell’Accademia Authority file personalità (progetto realizzato insieme alla Biblioteca. Responsabile Marco Biffi)
  • la descrizione a livello di sottofascicolo e di unità documentaria delle carte contenute nel faldone Affari e Rescritti Sovrani filza 8. 1860-1864 (nell’ambito dei finanziamenti SDIAF). La ricerca era finalizzata a individuare notizie sulla Crusca e sulle sue attività nel periodo precedente e immediatamente successivo alla proclamazione dell’Unità d’Italia. I risultati sono stati illustrati da Elisabetta Benucci nella giornata di studi dal titolo “Assaggi d’Archivi” (Firenze, Gabinetto Vieusseux, 20 ottobre 2011) organizzata dallo SDIAF con la partecipazione della Soprintendenza archivistica della Toscana
  • la descrizione a livello di sottofascicolo e di unità documentaria delle carte contenute nei 9 faldoni intestati “Lettera P” che contengono carte inedite per la quinta edizione del Vocabolario e che testimoniano il lavoro quasi pronto per la stampa del volume dodicesimo della V Crusca, che mai fu pubblicato
 

L’Archivio Digitale dell’Accademia della Crusca ha fruito di vari finanziamenti concessi dall'Associazione Amici dell’Accademia della Crusca-Onlus, dall'Ente Cassa di Risparmio di Firenze, dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia (per il Fondo Gabriella Giacomelli), dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dallo SDIAF (Sistema Documentario Integrato dell’Area Fiorentina).

 

 

 

    Gli eventi di oggi

    Legenda:
     Organizzato dalla Crusca
     In collaborazione con la Crusca

    Avvisi da Crusca

    • Incontro 100 anni dello Zingarelli. 100 anni di lingua italiana

      Bologna, 15 dicembre 2017. Maggiori informazioni sono disponibili nella sezione "Eventi".

    • La lingua della storia dell'arte nel XX secolo. Roberto Longhi
    • "L'Italiano. Conoscere e usare una lingua formidabile"

      Ristampata la collana di volumi dedicati alla lingua italiana dalla collaborazione dell'Accademia con "La Repubblica": maggiori informazioni sono disponibili nella sezione "Notizie".