Parliamone: l'italiano come risorsa: a meeting at the Ministery of Foreign Affairs


Mercoledì 29 gennaio 2014 alle ore 10.00 nella Sala Conferenze Internazionali della Farnesina si è tenuto l'incontro Parliamone: l'italiano come risorsa. L'evento è stato dedicato alla discussione sul ruolo chiave della lingua italiana, che resta una delle lingue più studiate e un patrimonio che crea ricchezza e interesse, nella promozione dell'Italia e della sua cultura.
Alla giornata sono intervenuti in qualità di relatori il Ministro degli Affari Esteri Emma Bonino, il Sottosegretario di Stato ai Beni e Attività Culturali e al Turismo Simonetta Giordani, il Sottosegretario di Stato agli Affari Esteri Mario Giro e il Sottosegretario di Stato all’Istruzione, Università e Ricerca Marco Rossi-Doria e gli ospiti Dacia Maraini, Serena Dandini, Marino Sinibaldi che hanno portato le loro testimonianze.

 

Durante l'incontro sono stati presentati i dati sulla diffusione dell’insegnamento della lingua italiana all’estero raccolti da Istituiti Italiani di Cultura, scuole italiane e sezioni presso scuole straniere, Università straniere, Corsi tenuti da enti privati nelle scuole locali e dalla Società Dante Alighieri e suddivisi per tipi di corso, aree geografiche, fasce età degli studenti. Parte della giornata è stata dedicata alla presentazione dei risultati della tredicesima edizione della Settimana della Lingua italiana nel Mondo, iniziativa sostenuta fin dalla sua nascita dal MAE e dall'Accademia della Crusca. La Settimana, il cui tema era Ricerca, Scoperta, Innovazione: l'Italia dei Saperi, ha visto l’organizzazione di più di mille e duecento eventi tra mostre, incontri, conferenze, spettacoli e proiezioni in centodue paesi del mondo, equamente distribuiti tra i continenti. Particolare attenzione è stata dedicata anche alla nascita dell’Albo degli ex-studenti eccellenti dei corsi d’italiano all’estero: la lista raccoglie i nomi di personalità del mondo della cultura, dell’arte, della politica.

 

Per maggiori informazioni consultare la pagina dedicata all'evento sul sito del Ministero degli Affari Esteri.
 

Notices by Crusca

Activities

  • The Piazza aims at the preservation and at carrying out activities for the promotion of multilingualism in the European Union; 2007-ongoing.

  • Digital integrated archive of didactic materials, iconographic and multimedia texts and documentation for the divulgation of  Italian linguistic and historical-cultural heritage, with special regard to the second and third generation Italians abroad; project FIRB; 2009-2013.

  • Creation of Il Vocabolario del fiorentino contemporaneo (Dictionary of Contemporary Florentine Language): project financed by Regione Toscana and Comune di Firenze (first three-year period) and by Federico del Vecchio Bank - Banca Etruria group (second three-year period); 1994-1996/2011-2013.

See more